Iscriviti

FreeBuds 3i: ufficiali (anche in Italia) gli auricolari true wireless di Huawei

Attesi da diversi giorni, hanno conosciuto il battesimo dell'ufficialità gli auricolari senza fili di Huawei, noti come Huawei FreeBuds 3i che, prossimamente, saranno commerciati anche nel Bel Paese, in due colori differenti, al prezzo di 99 euro.

Hi-Tech
Pubblicato il 28 aprile 2020, alle ore 16:57

Mi piace
6
0
FreeBuds 3i: ufficiali (anche in Italia) gli auricolari true wireless di Huawei

Con qualche giorno di ritardo rispetto alla data attesa per il lancio, ipotizzato in occasione della presentazione della serie telefonica Nova 7, sono diventati ufficiali, con la commercializzazione fissata per l’Italia nei prossimi giorni, i nuovi auricolari senza fili Huawei FreeBuds 3i, degni eredi dei FreeBuds 3 messi in campo lo scorso Settembre per battagliare contro gli Apple AirPods.

FreeBuds 3i (5.5 grammi a unità, nelle nuance alternative Ceramic White e Carbon Black) godono dell’impermeabilità IPX4 che ne certifica la resistenza contro sudore e schizzi d’acqua: le superfici esterne, sensibili al tocco, permettono di stoppare o far ripartire la musica, rifiutare od accettare le chiamate e, previa pressione prolungata, di ricorrere alla modalità di ascolto ambientale “Aware” per ascoltare l’interlocutore accanto senza dover sfilare le unità di ascolto.

Le stesse includono driver da 10 mm per attenzionare i bassi, col risultato finale che risulta anche bilanciato grazie all’elevata sensibilità dei diaframmi in composito polimerico: sempre a livello hardware, la presenza di due microfoni verso l’esterno mette in atto la riduzione (di 32dB) del rumore ambientale, compreso il fruscio del vento (abbassato di 6m/s), mentre un microfono interno offre il suo apporto il sede telefonica portando la voce dell’utente direttamente nel padiglione auricolare, isolato dall’esterno mediante i gommini siliconici (in 4 misure differenti) in-ear a forma di cono

In termini di autonomia, gli auricolari FreeBuds 3i di Huawei montano batterie da 37 mAh, che assicurano 3.5 ore di ascolto musicale, o 2.5 ore di chiamate, con la possibilità di strappare qualche minuto extra grazie allo stand-by smart (basato su sensori di prossimità) che le mette in pausa quando estratte dalle orecchie, per riavviare la riproduzione musicale quando di nuovo in sede. Una volta “esausti”, i nuovi articolari possono essere riposti, in carica (circa un’ora a unità), nell’apposito astuccio (51 grammi), provvisto di una batteria propria da 410 mAh (caricabile via Type-C in pressappoco 100 minuti), per poi tornare operativi immediatamente estratti dallo stesso, con l’app AI Life che permetterà di personalizzare le relative scorciatoie, ma anche di consultare l’autonomia degli auricolari e della custodia.

Acquistando gli auricolari true wireless FreeBuds 3i, su Amazon Italia, nei negozi di elettronica, negli Huawei Experience Store, o nell’e-store ufficiale del brand, per 99 euro, si avrà diritto a 3 mesi di abbonamento gratuito a Huawei Music

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Non male. Gli auricolari FreeBuds 3i oltre ad avere l'asticella per rimanere ancorati alle orecchie, migliorano la presa e l'isolamento dall'ambiente grazie ai gommini, mentre i 3 microfoni complessivi attivano la cancellazione del rumore e migliorano la qualità delle conversazioni telefoniche. Le varie feature smart (particolarmente pregnanti se associati a uno smartphone Huawei) costituiscono un valore aggiunto, mentre appare da migliorare l'autonomia delle unità di ascolto.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!