Iscriviti

AUN ET50S: ufficiale il proiettore a LED con risoluzione FullHD e Android

Un emergente brand cinese, AUN. ha annunciato l'arrivo sul mercato del proiettore smart ET50S, con sorgente luminosa a LED, risoluzione FullHD e immagini sino a 150 pollici, provvisto anche di speaker e del sistema operativo Android.

Hi-Tech
Pubblicato il 19 giugno 2022, alle ore 13:01

Mi piace
4
0
AUN ET50S: ufficiale il proiettore a LED con risoluzione FullHD e Android

Ascolta questo articolo

AUN, marchio del gruppo cinese Shenzhen Yuli Machinery Equipment, ha annunciato la disponibilità (anche verso l’Italia), tramite il suo store ufficiale su Aliexpress (ov’è possibiel comprarlo con uno sconto del 59% sul prezzo normale, alla cifra di 147.19 dollari, pari a pressappoco 140 euro), del proiettore per l’home cinema AUN ET50S.

Il nuovo gadget per l’intreattenimento domestico AUN ET50S misura 127 x 197 x 165 mm: tecnicamente, adotta una sorgente luminosa a LED, capace di gar raggiungere i 6.000 ANSI lumen massimi di luminosità alle sue immagini, risolute in FullHD (a 1.080p quindi). Il rapporto di proiezione, detto anche rapporto di tiro, è sostanziato in 1,3:1, il che consente di ottenere immagini da 30 pollici a 1 metro di distanza, per arrivare sino a 150 pollici a 4.3 metri di distanza dalla superficie di proiezione.

Grazie al telecomando in dotazione al proiettore AUN ET50S, si può correggere la distorsione trapezoidale che fosse eventualmente presente, come pure azionare la messa a fuoco motorizzata. Sul piano dell’audio, è disponibile un altoparlante integrato da 3W, che può essere adoperato come speaker a se stante, grazie al Bluetooth 5.0, che permette di mirrorare contenuti da tablet, smartphone e computer. Sempre con lo scopo di castare i contenuti (anche video, ovviamente) è integrato il supporto al Miracast via Wi-Fi, e all’AirPlay di Apple. 

Un elemento molto importante in un proiettore è quello delle porte. Qui, l’AUN ET50S annovera USB, AV, e HDMI ad esempio per connettere una consolle o uno dongle per smart tv in stile Google Chromecast o Amazon Fire TV), e un jack da 3.5 mm cui collegare speaker esterni o cuffie cablate. A coordinare il tutto è, lato hardware, il processore Mediatek MT9269.

Si tratta di un processore spesso scelto per smart display o mediabox, provvisto di 4 core con una clock frequency di 1.5 GHz, messo in tandem con una scheda grafica Arm Mali-G31 MP2: la RAM, DDR3, arriva a 1 GB, mentre lo storage, di tipo EMMC, si ferma a 8 GB ed offre ospitalità anche al sistema operativo, rappresentato da Android Pie 9, con possibilità di scaricare tutte le app, i social, e i giochi che si desidera dall’ormai arcinoto Play Store. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Nel complesso, è un buon proiettore, visto che ha anche lo speaker. Le dimensioni non sono eccessive e c'è già un sistema operativo, anche se non proprio l'Android TV ideale per smart tv e proiettori. Alla peggio, si può rimediare collegando uno dei dongle menzionati. La luminosità è notevole, e dovrebbe permettere di godere delle proiezioni anche senza dover abbassare le tapparelle.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!