Iscriviti

A95X F2, set-top-box con Android Pie e comandi vocali per smartizzare la TV

Nel panorama dei mediacenter per smartizzare la tradizionale tv da salotto munita di HDMI, non tutte le proposte sono uguali: basti pensare al nuovo set-top-box A95X F2, munito di telecomando con comandi vocali, e già implementato con Android Pie 9.0.

Hi-Tech
Pubblicato il 30 maggio 2019, alle ore 20:09

Mi piace
10
0
A95X F2, set-top-box con Android Pie e comandi vocali per smartizzare la TV

Smartizzare una tv, onde potervi fruire anche dei contenuti in streaming (es. Netflix, Prime Video), è sempre più facile grazie ai numerosi set-top-box disponibili in commercio. Molti di questi, però, esibiscono specifiche tecniche estremamente basilari e, pur venduti oggi giorno, dispongono di obsolete versioni del sistema operativo Android, che molto difficilmente verranno aggiornate: non così per il recente tv box A95X F2.

L’A95X F2 ha una forma da parallelepipedo quadrangolare (10.40 x 10.40 x 1.94 cm, per 250 grammi) di colore nero, con il tettuccio diviso a metà tra un’elegante superficie a effetto spazzolato, munita di logo, ed un’ampia griglia d’aerazione: lateralmente, abbondano le porte, tra cui quella per l’Ethernet LAN, un lettore di schedine di memoria, una HDMI 2.1, e due porte USB (di cui una 3.0).

Sotto lo chassis, si celano un efficiente (risparmio di 20 mila Wh annui) processore quadcore Amlogic S905X2, realizzato a 12 nanometri, ed una scheda grafica Mali G31, munita di supporto alle librerie OpenGL3.2 e Vulkan 1.0, per poter giocare ai videogame 3D, ed ai codec VP9+ ed HDR10: il tutto, con 4 GB di RAM (DDR3) abbinata, secondo l’opzione scelta, a 32 o 64 GB di storage (eMMC).

Munito delle connettività Wi-Fi da 2.4 GHz e Bluetooth 4.2, può essere controllato sia tramite l’app per smartphone, con supporto al multitocco, che mediante il telecomando incluso: in quest’ultimo caso, si può beneficiare dei comandi vocali di Assistant, e della ricerca vocale, in stile Sky Q, su YouTube, e su molte app del Play Store. In ambito visivo, è garantita la riproduzione dei video YouTube HD sino alla risoluzione 4K mentre, quanto all’audio, la porta AV presente consente di ottenere una sonorità immersiva (surround 5.1).

Il sistema operativo, inoltre, è Android Pie 9.0 (già rootato), col conseguente accesso al Play Store (ed a tutte le app in esso disponibili), mentre il mediacenter preinstallato è TVMC (una sorta di Kodi). Inclusivo del cavo HDMI per un pronto collegamento alla TV di casa, il set-top-box A95X F2 è disponibile in commercio a 42.20 euro circa (comprensivi di spedizioni gratuite verso l’Italia), con uno sconto del 6% sul prezzo abituale (44.90 euro) della versione 3+32 GB, ed a 51.18 euro, con un risparmio del 5% sul listino (53.88 euro) della variante 3+64 GB.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Mi sembra che il prodotto in questione sia alquanto valido considerandone il rapporto tra qualità e prezzo: 3 GB di RAM sono ottimi già nella versione di base, figuriamoci i 4 di quella top. In più, oltre ad Android Pie, spicca la presenza di un telecomando con il supporto alla ricerca vocale ed ai comandi di Assistant.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!