Iscriviti

Ludovica Nasti, globo d’oro per L’Amica Geniale: "Grazie alla stampa estera per aver creduto in me"

L'attrice si è detta contenta per avere raggiunto questo traguardo importante e la fiction diretta da Saverio Costanzo ha vinto un premio molto prestigioso come miglior drama.

Gossip
Pubblicato il 21 giugno 2019, alle ore 09:30

Mi piace
9
1
Ludovica Nasti, globo d’oro per L’Amica Geniale: "Grazie alla stampa estera per aver creduto in me"

La fiction “L’amica geniale” ha ottenuto ascolti importanti, andrà infatti in onda con la seconda stagione, e vi è un dato evidente che sottolinea l’ottimo lavoro svolto dal cast della serie. Nel corso dell’edizione del Festival della Tv di Monte Carlo, “L’amica geniale” ha ottenuto un trionfo importante dopo aver vinto il premio come miglior serie di carattere drammatico. Ludovica Nasti ha pubblicato la foto su Instagram con il globo d’oro: “Grazie alla stampa estera per aver visto in me una giovane promessa del cinema italiano“. L’attrice ha continuato dicendo che terrà gelosamente costudito il globo d’oro per tutta la sua vita.

La Nasti ha voluto dedicare questo traguardo alla famiglia. Si deve notare che la serie “L’amica geniale”, nata dalla penna della scrittrice Elena Ferrante, è riuscita a vincere la “Ninfa d’oro” battendo concorrenti di tutto rispetto come Killing Eve e Bodyguard. Il premio è stato ritirato dalla produttrice della fiction, Ludovica Rapisarda che ha rappresentato il cast.

I premi ottenuti dalle altre serie al Festival di Cannes 2019

Inoltre Ludovica Nasti si è presentata al “Festival di Cannes 2019” con l’intento di presentare il corto intitolato “Fame” per la regia di Giuseppe Nuzzo. L’attrice ha sottolineato il dispiacere per non aver partecipato all’evento e ha fatto notare la speranza di poter essere invitata al festival il prossimo anno e sarebbe felice di avere un incontro con il Principe Alberto.

Ludovica Nasti ha rivelato di sentirsi emozionata per aver avuto la possibilità di far parte di un progetto che l’ha vista rappresentare la città di Napoli. La protagonista de “L’amica geniale” non ha potuto ritirare la statuetta ma ha ringraziato la mamma Stefania, il padre Vittorio, il fratello Lorenzo e la sorella Martina. Il premio come migliore serie tv è andato a Escape Ar Dannemora.

Patricia Arquette ha vinto il premio come miglior attrice. Gregory Montel è stato insignito dal premio come miglior attore. La miglior comedy è andata a “On the spectrum”. Per quanto riguarda la comicità, il premio è andato a Naomi Levov e Niv Majar. Per quanto concerne la drammaticità, i migliori sono stati Vicky Krieps e Richard Madden. Infine il premio internazionale del pubblico è andato a “The good doctor” e il miglior crime a “Lethal Weapon”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Ludovica Nasti sta vivendo un momento molto importante nella sua carriera lavorativa e attualmente è impegnata nella longeva soap opera di Rai tre, Un posto al sole, dove veste i panni di Mia. La notorietà dell'attrice è arrivata grazie alla serie televisiva diretta da Saverio Costanzo, L'amica geniale che ha avuto ottimi consensi in tutto il mondo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!