Iscriviti

Kikò Nalli si sfoga su Instagram: "E’ micidiale"

L'ex gieffino Kiko' Nalli ha sorpreso e preoccupato i fan per un duro sfogo avuto su Instagram, dove l'hair stylist romano ha commentato le recenti decisioni governative in materia di riapertura e non solo.

Gossip
Pubblicato il 29 aprile 2020, alle ore 17:58

Mi piace
8
0
Kikò Nalli si sfoga su Instagram: "E’ micidiale"

Kikò Nalli, ex concorrente del “Grande Fratello” ed ex marito di Tina Cipollari, ha sorpreso tutti con uno sfogo inaspettato, che l’hairstylist romano ha condiviso con i suoi followers di Instagram, dove è molto attivo e seguitissimo. Le riflessioni dell’opinionista di Barbara D’Urso hanno toccato e fatto preoccupare i fan.

A causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Coronavirus, moltissimi italiani non stanno vivendo un bel periodo, tra questi anche Nalli, che oltre ad aver messo un punto alla sua storia con la compagna Ambra Lombardo – la professoressa siciliana conosciuta al Grande Fratello – ha dovuto fare i conti con la chiusura forzata del suo negozio di parrucchiere, in ottemperanza al decreto del presidente del Consiglio dei ministri, Giuseppe Conte, emanato lo scorso mese di marzo.

Lo sfogo di Kikò Nalli

Come annunciato recentemente dal premier Conte, la riapertura dei parrucchieri è prevista i primi di giugno; un ulteriore slittamento che se da un lato ha scontentato tanti operatore del settore, pronti a riaprire anche in questi giorni, dall’altro sta infliggendo un duro colpo all’economia del settore, che vedrà la chiusura di molte attività a causa dei debiti – tasse, imposte, affitti, utenze etc – accumulati in questi mesi di chiusura forzata.

Toglierci tutto questo è micidiale…Capisco il virus, ma tutto sembra così assurdo”  parole condivise da molti italiani, che in questi giorni hanno organizzato flash mob ed iniziative sparse su tutto il territorio per manifestare il proprio dissenso in ordine alle decisione governative in materia di riapertura delle attività commerciali durante la Fase 2 della pandemia.

Nelle ultime ore Kikò ha voluto anche un po’ sdrammatizzare il pesante clima che stiamo vivendo, quindi ha condiviso sul suo profilo Instagram uno scatto dove lo si vede mentre taglia i capelli a una sua cliente; a commento dell’immagine le seguenti parole: “Ricordiamoci sempre che il Mondo ci osserva…Testa, impegno, serietà, ma soprattutto non smettiamo mai di sognare“.

Inutile dire che i fan dell’hair stylist sono andati subito in suo soccorso, cercando di sostenere il morale di Nalli. Negli ultimi giorni anche l’ex dama del Trono over di “Uomini e Donne”, Ida Platano, si è lasciata andare ad uno sfogo sui social per l’impossibilità di riaprire il suo negozio a Brescia. Anche lei, come Nalli, è una hair stylist affermata e molto seguita sui social, ma anche duramente colpita dalle decisioni governative inerenti la chiusura delle attività commerciali.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Kiko ha ragione, non ha senso slittare ancora di un mese l'apertura di negozi che sono già pronti a riaprire ora. Uccidere l'economia in questo modo non è un bene per nessuno, perché tra qualche mese saranno davvero molte le attività commerciali che chiuderanno a causa dei debiti che non si riescono a saldare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!