Iscriviti

Iva Zanicchi, il suo momento difficile: "Sono depressa" e la frecciatina al premier Conte

Iva Zanicchi ha deciso di raccontarsi ai microfoni di "Un giorno da pecora", la trasmissione radiofonica di radio 2: ecco cosa ha rivelato la cantante a cuore aperto.

Gossip
Pubblicato il 19 giugno 2020, alle ore 12:13

Mi piace
8
0
Iva Zanicchi, il suo momento difficile: "Sono depressa" e la frecciatina al premier Conte

Siamo abituati a vedere Iva Zanicchi sempre felice e sorridente con tutta la sua simpatia trascinante e la sua potenza artistica che, ancora a distanza di anni, le permette di essere sempre nei cuori dei suoi fan. Anche per lei, però, è arrivato il momento di affrontare questo periodo davvero difficile post lockdown.

Durante le restrizioni severissime imposte dal Governo per cercare di arginare il continuo propagarsi del Coronavirus, in molti si sono concentrati sui sacrifici che eranno chiamati a fare per il bene comune, ora però devono fare i conti con i danni collaterali che queste imposizioni hanno causato.

Anche Iva Zanicchi, ai microfoni di “Un giorno da percora“, la trasmissione radiofonica in onda su Radio 2, ha voluto far sapere che gli effetti di questi mesi sono arrivati a chiedere il conto. Così, rivela di essere piombata in una forte depressione che non le permette di riprendere la vita che faceva prima.

Iva Zanicchi, le rivelazioni sul post lockdown

Sono leggermente depressa, non ho ancora il mio buonumore ma voglio tornare ad esser quella di prima, più divertente e spiritosa, cose non sono più” ha ammesso, aggungendo che lei e il marito Fausto Pinna non escono ancora di casa e non sono ancora riusciti a tornare alla vita di prima, con le loro abitudini quotidiane.

Tutto questo timore deriva dalla paura di un possibile contagio e dal dover addottare nuovi stili di vita, come per esempio l’uso della mascherina: “Io sono andata al supermercato e dal parrucchiere. Ma mi riabituerò piano piano. Alla mascherina mi sono abituata, ma una fatica. E d’estate…“.

Infine, alcune dichiarazioni sull’operato di Conte definito un leader che ha saputo stare accanto agli italiani in un momento davvero delicato della storia, ma ecco che la frecciatina è sempre dietro l’angolo: “Poi non ha mantenuto quello che ha detto, ma non perché non lo abbia voluto ma perché non sa che pesci prendere. Si arrampicano sui vetri. Non riescono proprio, ma non per cattiveria. È che non son capaci e non mi riferisco a Conte in questo caso”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Spero tanto che Iva Zanicchi possa superare questo momento che certo non è facile per nessuno. Sicuramente il suo carattere forte e grintoso l'aiuterà a tornare alla sua normalità, questo lockdown sta mietendo sempre più vittime. La depressione è davvero un viaggio oscuro nei luoghi più spaventosi della propria mente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!