Iscriviti

Gigi D’Alessio, la confessione spiazzante a Francesca Fialdini

Il celebre cantante partenopeo concede una lunga intervista a Francesca Fialdini, confessando di essere stato tradito a causa della sua bontà d'animo e della sua sincerità.

Gossip
Pubblicato il 4 maggio 2020, alle ore 18:52

Mi piace
7
0
Gigi D’Alessio, la confessione spiazzante a Francesca Fialdini

Il famoso cantante partenopeo Gigi D’Alessio è stato di recente ospite di Fiancesca Fialdini, nel programma “Da noi a ruota libera” e si è raccontato a tutto tondo. Il cantante infatti è da sempre rinomato per la sua grande simpatia e sincerità, da sempre una persona schietta e solare, ma anche generosa. D’Alessio ha fatto una rivelazione, durante l’intervista, che ha creato non poco scalpore nei suoi tanti fan.

La rivelazione di D’Alessio si basa prevalentemente sulla sua sincerità, infatti afferma: “Sono una persona che ha sempre parlato a cuore aperto e stato tradito proprio da questo“, ovviamente non è stato diretto, ma si è rivolto verso terzi, senza fare nomi, ma nonostante questo in molti hanno ipotizzato che questa frecciatina sia diretta alla sua ex compagna Anna Tatangelo, oppure a qualche amico che riteneva sincero, ma che si è mostrato diverso in seguito.

Il cantante infatti aggiunge ancora qualcosa sull’argomento: “Io voglio bene a tutti, io sono una persona che ha sempre parlato a cuore aperto e penso sempre che gli altri mi rispondano sempre a cuore aperto. E spesso sono stato tradito proprio da questo!” L’intervista a questo punto vira invece su quello che sta accadendo in questi mesi in Italia; il cantante parla anche del Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, personaggio politico molto attivo in questo periodo di Covid-19.

A proposito di De Luca, D’Alessio afferma: “Seppur con ironia dice cose giuste. A Napoli si dice ‘pazziando, pazziando’ dice la verità, ovvero giocando dice la verità“; il cantante inoltre dedica la sua celebre canzone “Non mollare mai” al presidente della regione, invitandolo a fare sempre meglio per salvaguardare la salute dei cittadini.

In ultimo il cantante commenta – senza fare nomi, ma il riferimento è piuttosto chiaro, in quanto D’Alessio aveva già avuto modo di criticare le tanto discusse parole di Vittorio Feltri – a chi recentemente ha criticato aspramente i meridionali: “Sono meridionale e sono orgoglioso di esserlo. Spero che dopo questo episodio si possa smettere di dare spazio e dare voce ad un uomo che ormai ha perso la sua lucidità e offende solo per qualche punto di share“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Che D'Alessio sia stato da sempre una persona dal cuore d'oro questo è innegabile. Il cantante può piacere o meno, ma è sempre apparso una persona generosa e soprattutto schietta e genuina, a dispetto di quanto se ne dica in giro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!