Iscriviti

Eleonora Daniele, la madrina della figlia sarà Mara Venier: rivelato il motivo

Eleonora Daniele, in attesa della sua prima figlia, spiega il perché ha scelto come madrina l'amica Mara Venier: ecco le dichiarazioni della conduttrice di "Storie Italiane".

Gossip
Pubblicato il 8 maggio 2020, alle ore 10:00

Mi piace
5
0
Eleonora Daniele, la madrina della figlia sarà Mara Venier: rivelato il motivo

Per Eleonora Daniele questo è un periodo particolarmente felice, infatti tra non molto verrà alla luce la sua prima figlia: la piccola Carlotta. In questo periodo in cui tutti noi siamo alle prese con emergenze e restrizioni a causa del coronavirus, Eleonora sta vivendo un momento di grazia in attesa che arrivi giugno quando partorirà la sua bambina.

Durante un’ospitata a “Domenica In” nel mese di gennaio, quando ancora il clima in tv era ben diverso da ora, la conduttrice di “Storie Italiane” si è lasciata andare ad una serena chiacchierata con l’amica Mara Venier. Con grande sorpresa di tutti, compresa la conduttrice del salotto domenicale, Eleonora ha chiesto alla Venier di essere la madrina di sua figlia.

Ecco perché Mara Venier sarà la madrina di Carlotta

Il loro rapporto, non è mai stato un segreto, è molto profondo ed ora la futura mamma ha deciso di spiegare ancora meglio il perché di questa importante decisione: “Zia Mara… io la chiamo così. È una donna unica, una grande professionista”, ha iniziato a spiegare sulle pagine della rivista Famiglia Cristiana, per poi proseguire: “Con lei nell’ultimo anno ho parlato di due cose importanti: una spiacevole, la scomparsa di mio fratello Luigi, che soffriva di una grave forma di autismo, e una molto bella, l’arrivo di Carlotta”.

Ed è stata proprio la sua piccola Carlotta a darle una nuova spinta in questo momento complicato per via dell’emergenza Covid-19, infatti Eleonora descrivere questa sua maternità come una “bella rivoluzione” e rivela: “Lei è forte: sento già che mi dà ordini”.

Poi rivolge un pensiero alle famiglie che hanno dovuto fronteggiare tutto questo convivendo con persone con disabilità mentali, ricordando proprio il fratello affetto da autismo: “Soprattutto nei momenti più complessi quando l’autolesionismo diventa impossibile da sostenere“, precisa che per queste persone uscire è di fondamentale importanza e le aiuta a mantenere un equilibrio stabile: “Vivere con una disabilità, soprattutto da sorella, ti permette di guardare il mondo con occhi diversi, mi ha fatto crescere molto più velocemente“.

Anche la mamma Iva per lei è una figura fondamentale nella sua vita ed è stata, seppur da lontano, una presenza quotidiana alla quale ha confidato le sue paure e le sue speranze. Spera che Carlotta possa ereditare da lei l’eleganza e la bellezza spera di riuscire a trasmetterle gli stessi valori che sua madre ha trasmetto a lei.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Siamo vicini al conto alla rovescia per Eleonora Daniele, giugno è vicino e presto la sua vita cambierà totalmente. Quando dicono che un figlio stravolge completamente l'esistenza delle persone, non si riesce a capire fino in fondo quanto sia vero finché non si prova. Rimaniamo in attesa della bella notizia!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!