Iscriviti

Chiara Nasti, polemiche e insulti per un tatuaggio sbagliato: "Capra!"

Chiara Nasti è di nuovo al centro di una serie di polemiche sui social. Questa volta a causa di un tatuaggio sbagliato che l'influencer napoletana ha pubblicato su Instagram.

Gossip
Pubblicato il 9 giugno 2020, alle ore 10:58

Mi piace
8
0
Chiara Nasti, polemiche e insulti per un tatuaggio sbagliato: "Capra!"

Chiara Nasti sembra essere destinata a sollevare sempre polemiche sui social. Non molto tempo fa era stata pesantemente criticata in seguito alla pubblicazione di un frase presa in prestito da Zsa Zsa Gabor: “Ogni donna dovrebbe avere quattro animali nella sua vita. Un visone nell’armadio, una Jaguar in garage, una tigre nel letto, e un asino che paghi per ogni cosa“, ora a metterla in cattiva luce con i suoi followers è un tatuaggio.

Sul profilo della bella influencer napoletana è spuntata una foto di un suo nuovo tatuaggio, ma come spesso accade, ai fan non sfugge nulla ed ecco che alcuni hanno fatto notare un errore usando toni che andavano dal sarcastico all’ironico, fino ad arrivare ad insulti veri e propri.

Chiara Nasti e il tatuaggio sbagliato

” Since 98′ “, questa la scritta che la Nasti si è impressa sulla pelle insieme alla sua storica amica di infanzia Lucrezia Cappelli. L’errore commesso sarebbe quello di aver messo l’apostrofo dietro al numero e non davanti, come invece andrebbe fatto trattandosi di una data. Questo ha fatto scatenare i followers: “Capra dal ’98“, “ma ce l’hai la licenza media?” e ancora “98 minuti, uao” sottolineano alcuni e in effetti l’apostrofo inserito in quella posizione andrebbe proprio ad indicare i minuti, non gli anni.

https://staticfanpage.akamaized.net/wp-content/uploads/sites/15/2020/06/ChiaraNasti--638x425.jpg

Inizialmente Chiara ha tentato di difendersi da queste critiche, per poi arrivare a spiegare l’errore che, stando alle sue parole, sembra essere stato commesso di proposito: “Lo abbiamo fatto sbagliato proprio perché da piccole ci confondevamo sempre“. Invece di migliorare la situazione, non ha fatto altro che aizzare ancora di più il dissenso tra i fan che non hanno gradito per nulla questa spiegazione.

La Nasti, sicuramente, si sarà ormai fatta le ossa per fronteggiare queste situazioni che per lei diventano sempre più frequenti. Diventare un personaggio pubblico ha sempre il rovescio della medaglia e lei sembra che lo abbia imparato bene.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - In questa era dei social, per i giovani si possono aprire tantissime porte che un tempo non erano nemmeno pensabili. Certo tutto questo ha un prezzo e deve essere gestito in maniera intelligente e consapevole. Non tutti hanno le capacità per riuscire a farlo e a mantenere il distacco necessario.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!