Iscriviti

Questa donna dà alla luce una bimba che ha “24 anni”: la storia di Emma è commovente!

La storia di Tina Gibson e della sua bimba Emma sta facendo il giro del mondo e sta emozionando tutti. "Avremmo potuto essere delle migliori amiche" racconta la donna.

Esteri
Pubblicato il 21 dicembre 2017, alle ore 15:25

Mi piace
1
0
Questa donna dà alla luce una bimba che ha “24 anni”: la storia di Emma è commovente!

Quella che stiamo per raccontarvi è una storia che ha davvero dell’incredibile e che vede protagonista una mamma ed una neonata “che ha la sua stessa età”. Proprio così, tra l’embrione che ha dato vita alla dolcissima Emma Wren Gibson e la sua mamma vi sarebbe appena una differenza di un anno d’età.

Emma Wren Gibson è “nata” in Tennessee il 25 Novembre scorso e gode di ottima salute. La piccola, nonostante la sua tenera età, vanta già una storia da record. Emma, infatti, è il frutto di un embrione che è stato congelato il 14 ottobre del 1992: si tratta dell’embrione umano congelato per più tempo in assoluto ben 25 anni.

Tina, la mamma di Emma, ha dichiarato: “Volevo solo un bambino, poco importa che fosse un record mondiale o meno. Siamo molto riconoscenti, per noi Emma è un prezioso dono di Natale”.

Tina e Benjamin con la piccola Emma Wren Gibson

Tina e Benjamin con la piccola Emma Wren Gibson

Quando lei e suo marito Benjamin Gibson hanno saputo l’età dell’embrione era stato scongelato il 13 marzo dalla direttrice del National Embryo Donation Center, Carol Sommerfelt, sono rimasti senza parole ma questo non rendeva la loro bambina più preziosa di quanto già non lo fosse per loro.

Emma è nata grazie alla fecondazione in vetro a seguito della donazione di una coppia anonima: l’embrione era stato poi congelato e lasciato in deposito in attesa di essere utilizzato da una coppia di genitori che per vari motivi non poteva concepire un bambino in modo naturale.

In questo caso Emma ha realizzato il sogno di Tina e del suo papà Benjamin che purtroppo è diventato sterile a seguito della fibrosi cistica che lo affligge.

Molto commovente anche la storia di alcuni fratellini che decidono di fare un regalo speciale alla nuova fidanzata del loro papà. I bambini decidono di donarle l’unico genitore che gli è rimasto ed allo stesso tempo le chiedono di diventare la loro mamma.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!