Iscriviti

La città di Parigi ha deciso di dedicare una piazza a Lady Diana

A quasi 22 anni dalla tragica scomparsa di Lady Diana, la capitale francese ha deciso di omaggiare la Principessa del popolo dedicandole una piazza sopra il tunnel dell’Alma, luogo in cui avvenne il tragico incidente che ne causò la morte.

Esteri
Pubblicato il 6 giugno 2019, alle ore 12:32

Mi piace
11
0
La città di Parigi ha deciso di dedicare una piazza a Lady Diana

Sono trascorsi quasi 22 anni da quel 31 agosto 1997, quando sotto il Pont dell’Alma a Parigi si consumava una delle tragedie che più hanno segnato l’opinione pubblica mondiale. Parliamo ovviamente dell’incidente automobilistico in cui morì Lady Diana (a cui, nel tempo, venne anche attribuita una figlia illegittima), un evento che a distanza di due decenni continua a dar adito ad una serie di dubbi e ricostruzioni controverse.

Così, mentre il mondo intero si è per anni domandato se la principessa Diana Spencer fosse caduta vittima di un complotto ordito dai servizi segreti britannici, in molti hanno incessantemente omaggiato il luogo in cui era avvenuta la sua scomparsa.

Il luogo scelto per ricordare la memoria della principessa del Galles non è stato però il ponte dell’Alma, ma una piazza nelle immediate vicinanze. Qui molti turisti, che ancora oggi ricordano con affetto la madre di William e Harry, continuano a deporre fiori, messaggi e foto. Il posto in questione è sede anche della Fiamma della Libertà, una replica di quella che è la torcia della Statua della Libertà, donata nel 1989 alla capitale francese dall’International New York Times come simbolo di amicizia tra il popolo francese e quello statunitense.

Tenendo conto di questa profonda devozione, Parigi ha ora deciso di commemorare ufficialmente un personaggio che la gente non ha affatto dimenticato. Come annunciato dalla prima cittadina Anne Hidalgo, la capitale francese ha intenzione di andare incontro alle esigenze dei numerosissimi ammiratori dell’ex nuora della Regina Elisabetta, gli stessi che fino ad oggi non hanno avuto un ritrovo dove commemorare al meglio la figura di Diana.

Il luogo prescelto per celebrare “una delle donne più famose al mondo alla fine del XX secolo” sarà una piccola piazza che si trova sopra il tunnel dell’Alma, e che prenderà il nome di “Piazza Diana Principessa del Galles”. Per l’ufficialità è già stato espresso il parere favorevole della commissione che si occupa di nominare strade, piazze ed infrastrutture pubbliche, ma per l’approvazione definitiva bisognerà attendere le prossime votazioni del consiglio comunale che si terranno l’11 giugno.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Quella della città di Parigi è una bella iniziativa che permette di onorare la memoria di una principessa molto amata dal pubblico, che per sua sfortuna ha trovato la morte proprio nella capitale francese. Ancora oggi sono in tanti a commemorarla in vario modo: se la scelta di dedicarle una piazza andrà a buon fine, a quel punto avranno uno spazio dedicato dove poterla ricordare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!