Iscriviti

Nek nomination: bimba di nove anni ricoverata d’urgenza

Neknomination: una bimba di nove anni viene ricoverata d'urgenza perchè emula gli adulti che "seguono" questa strana moda

Cronaca
Pubblicato il 1 aprile 2014, alle ore 15:02

Mi piace
0
0
Nek nomination: bimba di nove anni ricoverata d’urgenza

Moda deleteria e scellerata quella del Nek nomination, grave se si tratta di adolescenti, ma addirittura tragica se  i soggetti coinvolti sono dei bambini. E’ capitato a Rhiannon Scully di soli nove anni. La bambina, residente a Leadgate in Inghilterra, è stata portata d’urgenza in ospedale dopo aver bevuto un mix micidiale di vodka e whisky per emulare un video che aveva visto su Facebook, e che gli era arrivato sul cellulare.

La madre rientrata a casa ha trovato la bambina in uno stato spaventoso mentre vagava per casa in confusione, la donna ha subito lanciato l’allarme e la bambina è stata soccorsa. Gli alcolici pare li avesse presi di nascosto a casa di amici.  Sempre più spesso il web e l’uso dei social da parte dei giovanissimi procura grossi guai.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!