Iscriviti
Milano

Milano: condominio organizza una festa per la bambina di 3 anni salvata dalla sorella

Protagoniste di quanto accaduto ieri nella periferia Nord di Milano sono due sorelle ecuadoregne. La maggiore ha preso al volo la sorellina di 3 anni lanciatasi dal quarto piano. I condomini hanno già organizzato una festa per festeggiare il miracolo

Cronaca
Pubblicato il 10 febbraio 2019, alle ore 12:47

Mi piace
8
0
Milano: condominio organizza una festa per la bambina di 3 anni salvata dalla sorella

Spaventata, piangeva e urlava la piccola di 3 anni che ieri pomeriggio è scivolata da una finestra del quarto piano, senza però riportare nemmeno un graffio. Qualcuno ha gridato al miracolo e già sta organizzando una festa.

Il fatto è successo ieri alle 15.45, nella periferia Nord di Milano. Dal quarto piano di un palazzo di via Ornato, a Milano, una bambina ecuadoregna spaventata per essersi chiusa nel bagno si è lanciata dalla finestra; a salvarle la vita è stata la sorella di 17 anni che incredibilmente l’ha presa al volo.

Il palazzo in festa

In quel palazzo vivono numerosi bambini piccoli, per lo più di origine straniera, che trovano in ogni angolo del cortile e delle scale un posto in cui giocare.

Ieri pomeriggio, le due sorelle si trovavano a casa di una zia cui erano state affidate dai genitori che erano al lavoro. La piccola, si pensa per gioco, ha girato la chiave del bagno e si è chiusa dentro. Non riuscendo più ad aprire la porta ha chiesto aiuto alla sorella e alle due cugine di 12 e 13 anni. La sorella maggiore, scesa in cortile, dopo essersi raccomandata di non sporgersi, ha sollecitato la piccola a lanciarle le chiavi del bagno. Ma, questa, nel lanciare le chiavi ha perso l’equilibrio ed è caduta. D’istinto la 17enne si è buttata per afferrarla e sono cadute insieme in un cespuglio che le ha riparate da conseguenze più gravi. Al fatto ha assistito una donna che abita nello stesso condominio e che ha potuto testimoniare su quanto è accaduto. La 17enne ha protetto la testa della più piccola, attutendo il colpo e salvandole così la vita. Sul posto sono intervenuti gli operatori del 118 che hanno trasportato la bimba d’urgenza all’ospedale Niguarda. Oltre allo spavento, la bambina non ha riportato lesioni di alcun tipo.

I condomini stanno già organizzando una festa per le due sorelle uscite incredibilmente indenni da un incidente che poteva segnare le loro giovani vite.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Ho letto alcuni commenti alla notizia ed ho trovato due posizioni diverse; c'è chi s'è messo a fare calcoli su peso del corpo e velocità della caduta e c'è chi ha ritenuto che il fatto abbia del miracoloso. Io penso che la prontezza della sorella maggiore, i cespugli e forse anche un aiutino dal Cielo abbiano salvato la piccola. Come dice il proverbio: "Aiutati che il Ciel t'aiuta!"

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!