Iscriviti

Lecce, schianto fatale contro un albero: morto giovane motociclista

Il sinistro mortale si è verificato poco dopo mezzogiorno di oggi a San Cataldo, marina di Lecce. Per il ragazzo, Pier Francesco Degiuli, non vi è stato nulla da fare. Giornata di sangue sulle strade pugliesi.

Cronaca
Pubblicato il 30 aprile 2021, alle ore 16:25

Mi piace
0
0
Lecce, schianto fatale contro un albero: morto giovane motociclista

Un ragazzo di 20 anni, Pier Francesco Degiuli, è deceduto oggi in seguito ad un incidente stradale avvenuto a San Cataldo, una nota marina del mare Adriatico situata in provincia di Lecce. Intorno a mezzogiorno Degiuli stava percorrendo la strada nei pressi della pineta in sella alla sua moto di grossa cilindrata. La dinamica del sinistro è ancora da accertare con precisione, anche se, secondo quanto riferisce il Quotidiano di Puglia, il 20enne aveva sorpassato da pochi istanti un suv.

Per qualche ragione non è riuscito a rientrare subito nella sua carreggiata e la due ruote ha cominciato a sbandare. Il giovane ha cercato di tenere il controllo della moto ma purtroppo non ci è riuscito. La caduta è stata rovinosa: il Degiuli si sarebbe schiantato contro un albero che si trovava quasi a margine della carreggiata. Immediatamente sono partiti i soccorsi: il 20enne è morto però poco dopo il suo arrivo in ospedale, dove è stato trasportato in codice rosso. 

Indagini in corso

Come già detto in apertura la dinamica dell’incidente è ancora da chiarire con precisione, soprattutto le autorità dovranno stabilire che cosa abbia fatto perdere il controllo del mezzo al ragazzo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e la Polizia Locale, che hanno effettuato i rilievi del caso. Pier Francesco aveva compiuto 20 anni soltanto due giorni fa.

Sul luogo del dramma, secondo quanto riferiscono i media locali, sono arrivati gli amici del giovane, rimasti increduli quando hanno visto la moto del loro amico per terra. Le testate giornalistiche hanno pubblicato le foto riprese sul luogo dello schianto. Nelle immagini si vede la moto del 20enne per terra: la due ruote ha riportato diversi danni.

L’incidente si è verificato nel territorio del comune di Vernole, almeno così riferisce Lecce Prima. Nelle prossime ore si potranno conoscere sicuramente ulteriori dettagli su questo assurdo dramma che ha colpito la comunità salentina. E sempre nella mattinata di oggi, intorno alle 8:30, due anziani sono deceduti in un terribile incidente stradale avvenuto a Fasano (Brindisi) dopo che loro stessi hanno imboccato contromano la superstrada che da Brindisi conduce a Bari.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Federico Sanapo

Federico Sanapo - Una tragedia quella avvenuta nel Salento che ha gettato nel dolore l'intera comunità di San Cataldo e della provincia di Lecce. Quello degli incidenti stradali è un fenomeno che ogni anno provoca tantissimi morti nel nostro Paese, e nel mondo intero. Per questo c'è bisogno di molta attenzione quando si viaggia con qualsiasi mezzo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!