Iscriviti

Facebook Dating (Incontri) è ufficiale: ecco come funziona, ed i paesi in cui è già attivo

Come promesso un anno fa, Facebook Dating, l'anti-Tinder in salsa blu, è stato appena rilasciato ufficialmente, con grande attenzione anche verso la sicurezza e la riservatezza personale degli utilizzatori (con almeno 18 anni d'età): eccone il funzionamento.

Internet e Social
Pubblicato il 6 settembre 2019, alle ore 08:34

Mi piace
8
0
Facebook Dating (Incontri) è ufficiale: ecco come funziona, ed i paesi in cui è già attivo

Se era parlato nel Maggio del 2018, durante l’incontro con i programmatori del social, noto come F8: in quell’occasione, Mark Zuckerberg confermò l’intenzione di varare un sistema di dating interno alla piattaforma Facebook, con la finalità di creare relazioni che fossero durature, e non solo da una serata e via.

L’anti Tinder in questione, noto come Facebook Dating, dopo oltre un anno di test (in Colombia) è pronta ed è stata appena varata a partire dagli Stati Uniti, con un meccanismo di funzionamento molto semplice, volto a tutelare anche la privacy e la sicurezza di chi se ne avvarrà.

Condizione indispensabile per usare Facebook Dating (in italiano, forse, Facebook Incontri) sarà di aver compiuto almeno 18 anni: in quel caso, aprendo l’ultima versione dell’app in blu, l’ultimo tab in alto a destra ospiterà la sezione per gli “incontri”, con relativo invito a compilare un profilo, comprensivo dei propri interessi e, tra non molto, anche della facoltà d’includervi delle Storie, tratte da Facebook o da Instagram, onde offrire ulteriore “materiale” all’altrui valutazione.

Espletato questo passaggio, si verrà incrociati con persone con le quali si potrebbe avere qualcosa in comune, anche considerando l’adesione a gruppi comuni, o la manifestazione d’interesse verso determinati eventi (altro elemento facebookiano sinergico).

Trovato un profilo, si verrà invitati a interagire attraverso il sistema dei commenti, o tramite un like: nell’eventualità, però, che a interessare sia qualcuno di presente nelle proprie liste di contatti, Facebook o Instagram, sarà possibile sfruttare l’opzione “Secret Crush” (lett. Cotta segreta), con conseguente compilazione di un elenco di 9 persone che segretamente piacciono all’utente. Nell’eventualità che una di queste persone abbia fatto lo stesso con lo spasimante anonimo, verrà sbloccata – con annessa notifica – la possibilità, tra le due persone, di interagire.

In ottica sicurezza, ogni utente potrà comunque segnalare il proprio interlocutore, o inibirne la facoltà d’inviare messaggi, link, video, e foto: inoltre, nell’eventualità che ci si sia decisi a un incontro faccia a faccia con il profilo della presunta anima gemella, si potrà condividere con persone fidate tanto il posto quanto altri dettagli dell’appuntamento, compresa la propria posizione in tempo reale. Più sul versante privacy, Facebook precisa che il profilo di Dating sarà del tutto separato da quello standard, sul quale non influirà, e che ci si potrà anche limitare ai soli due dati essenziali per compilarlo, ovvero nome ed età.

Attualmente, Facebook Dating è in roll-out, oltre che negli States, in 19 altri paesi, tra cui Canada, Brasile, Suriname, Guyana, Cile, Colombia, Argentina, Equador, Uruguay, Paraguay, Perù, Bolivia, Messico, Thailandia, Vietnam, Laos, Singapore, Filippine, Malesia, con l’Europa – e quindi l’Italia – sulla lista d’attesa per la fase iniziale del 2020.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sembrava che Dating si fosse perso nel nulla e, invece, l'esperimento in Colombia è andato avanti e, a quanto pare, anche in modo proficuo, visto che si è deciso di confermarne la realtà e, anzi, di avviarne il rilascio sia tra i paesi americani che tra quelli asiatici. Verosimilmente, per il varo in Europa, ci si dovrà attrezzare affinché rispetti appieno il GDPR, ma è solo questione di pochi mesi, e poi - con l'ampia platea a disposizione - mai come da quel momento sarà possibile abbandonare la propria condizione di Cuori Solitari.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!