Iscriviti

Vivi e lascia vivere, anticipazioni terza puntata del 7 maggio: scoppia la passione tra Laura e Toni

Giovedì 7 maggio verrà trasmessa la terza puntata di "Vivi e lascia vivere" che, con Elena Sofia Ricci, ha conquistato il cuore del pubblico di Rai 1. Nel terzo appuntamento, Laura si avvicina a Toni riscoprendo l'amore ma purtroppo farà una brutta scoperta.

Televisione
Pubblicato il 4 maggio 2020, alle ore 10:59

Mi piace
5
0
Vivi e lascia vivere, anticipazioni terza puntata del 7 maggio: scoppia la passione tra Laura e Toni

Continua a riscuotere un grande successo la fiction Vivi e lascia vivere, diretta da Pappi Corsicato e con protagonista assoluta l’attrice Elena Sofia Ricci: nella seconda puntata, trasmessa il 30 aprile, la serie TV ha conquistato l’attenzione di quasi 7 milioni di spettatori cosi da raggiungere il 24.5% di share.

Ambientata a Napoli, la nuova fiction Rai racconta le vicissitudini di Laura Ruggero, una donna che a 50 anni ha dovuto riformulare la sua vita dopo aver incassato un duro colpo: il marito Renato si è trasferito a Tenerife e ha scelto di rifarsi una vita con una giovane ragazza decidendo di rinunciare per sempre a Laura e ai loro tre figli.

Nel corso della terza puntata, prevista per giovedì 7 maggio, alcuni nodi narrativi verranno sciolti e molti misteri saranno svelati. Il sodalizio lavorativo tra Laura e l’imprenditore Toni diventa l’occasione perfetta per riaccendere il fuoco della loro vecchia passione. La florida attività di street food, pensata da Laura e condivisa con le sue amiche, continua a intascare tante soddisfazioni che permetteranno alle coraggiose donne di poter cambiare alcuni aspetti delle loro vite.

Quando tutto pare perfetto, Laura scopre che Toni non è esattamente quello che sembra e, di conseguenza, alcune scoperte allontaneranno Laura dall’imprenditore con la promessa di non avvicinarsi ai suoi figli. Nel frattempo, Giada ha deciso di lasciare il lavoro al locale notturno grazie ai consigli di Toni che sembra possedere grandi capacità persuasive.

Inoltre, la giovane ragazza per pure caso scopre che il racconto riferito da sua madre sulla morte del padre Renato non è chiaro e decide di indagare sul decesso. Tra le tante idee, circola nella mente di Giada la possibilità di recarsi a Tenerife e scoprire sul posto tutta la verità. Intanto, Giovanni inizia a dedicare il suo tempo per un nuovo sport e, per la prima volta, si approccia all’amore.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano La Rocca

Gaetano La Rocca - Alcuni periodi bui, a volte, possono essere un'ottima opportunità per rinascere cosi da mettere in circolo una nuova energia creativa. Tale possibilità viene raccontata nella fiction "Vivi e lascia vivere", dove i personaggi si trovano a fare i conti con le loro debolezze dimostrando che, a prescindere dalle difficoltà, è sempre possibile riscoprire inediti appigli di salvezza.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!