Iscriviti

Vieni da me: polemiche per la partecipazione di Alessandra Mussolini

Venerdì 28 febbraio Alessandra Mussolini è stata protagonista di un'intervista nella trasmissione condotta dalla presentatrice Caterina Balivo, dove ha ripercorso la sua vita.

Televisione
Pubblicato il 2 marzo 2020, alle ore 11:06

Mi piace
3
0
Vieni da me: polemiche per la partecipazione di Alessandra Mussolini

Si sono create delle polemiche per la partecipazione di Alessandra Mussolini venerdì 28 febbraio alla trasmissione “Vieni da me”, condotta dalla presentatrice Caterina Balivo. Nel corso di questa intervista si è sottoposta alla cosiddetta “cassettiera”, che le ha permesso di ripercorrere la sua vita. Ci sono stati momenti di commozione per la politica, soprattutto quando ha parlato del rapporto con il padre Romano.

La Mussolini ha rivelato di aver sofferto per la separazione tra i genitori, ma la delusione principale è avvenuta quando è nata la sorella dal nuovo matrimonio del padre. Allo stesso tempo ha spiegato di aver avuto un rapporto speciale con il padre e, nello studio della Balivo, ha rivisto la sua partecipazione a “Domenica In” insieme con il genitore.

L’ironia di Alessandra Mussolini nel corso dell’intervista

Queste sono state le dichiarazioni al riguardo dell’opinionista che ha ripercorso quel momento, raccontando le sue sensazioni: “E’ stata una botta, io e mia sorella lo abbiamo vissuto come un tradimento definitivo, un figlio è per sempre, è stata una cosa che ha segnato un bivio”. Inoltre, nel corso della chiacchierata con Caterina Balivo, Alessandra Mussolini ha avuto modo di concentrarsi intorno al rapporto con la zia Sophia Loren.

Quest’ultimo le avrebbe sconsigliato di intraprendere la carriera di attrice, sebbene lei abbia lavorato con attori di successo, come Alberto Sordi: “Mi diceva, Ale ma dove vai?”. Alessandra Mussolini ha svelato di aver cantato un brano in cinese scrittole da Cristiano Malgioglio che ha ottenuto un grande successo.

La Balivo ha deciso di fare delle domande alla Mussolini riguarda la scelta tra due personaggi famosi: l’ex europarlamentare non ha avuto dubbi a schierarsi dalla parte di Morgan. Riguardo al cantautore e al suo comportamento sul palco dell’Ariston, ha espresso queste parole: “Ha fatto una cosa al Festival che nessuno aveva mai osato fare”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Sicuramente era evidente che si sarebbero create delle polemiche per questa partecipazione, ma Alessandra Mussolini è una personalità che ha sempre diviso il pubblico. Non c'è dubbio che, da questa intervista, ne è venuto fuori il ritratto di una persona diversa: d'altronde ha ripercorso la sua vita. Inoltre ha dimostrato il suo attaccamento ai valori della famiglia e, quando si parla dei genitori, non si può non commuovere vista l'importanza del padre nella sua vita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!