Iscriviti

Uomini e Donne, la delusione di Gemma per il regalo di Cuore di Poeta

Gemma Galgani ha ricevuto un regalo inaspettato dal suo corteggiatore, ma la dama non sembra aver apprezzato il gesto, troppo audace e azzardato. Tina Cipollari al vetriolo contro la dama.

Televisione
Pubblicato il 28 aprile 2020, alle ore 17:07

Mi piace
10
0
Uomini e Donne, la delusione di Gemma per il regalo di Cuore di Poeta

Uomini e Donne è tornato martedì 28 aprile 2020 alle 14,45 su Canale 5 con un nuovo appuntamento, dove si è assistito all’omaggio di Cuore di Poeta nei confronti della dama torinese Gemma Galgani, che è rimasta colpita e visibilmente infastidita ed irritata dall’iniziativa audace ed azzardata del suo nuovo pretendente. 

La protagonista del parterre femminile del trono over prosegue la conoscenza via chat con i suoi corteggiatori; uno in particolare, Cuore di Poeta, sembra osare un po’ di più rispetto agli altri, tanto da omaggiare la dama con un completino intimo molto sensuale, che lascia davvero poco all’immaginazione.

Gemma delusa dal suo corteggiatore

Un regalo che però ha spiazzato la Galgani, ritenendo che Cuore di poeta fosse andato troppo veloce e troppo in là con parole e fatti. Dopo aver aperto il presente e mostrato in favore di telecamera tutti gli elementi contenuti all’interno del pacco ricevuto, Gemma ha replicato seccamente: “Avevo detto a Cuore di poeta che avrei accettato la sfida, perché ritengo che una donna alla mia età possa ancora essere sensuale, ma non in tempi così veloci“. 

Mentre Tina e Gianni spronano la Galgani ad indossare il completino intimo regalatole da Cuore di Poeta, la dama torinese non ha dubbi sul fatto che non presterà il fianco a questa situazione. Per Gemma, dunque, non c’è dubbio sul fatto che il gesto del corteggiatore è eccessivo, tanto da metterla in imbarazzo. 

Dopo il regalo di Alchimista a Giovanna, Gemma riflette sul regalo ricevuto da Cuore di poeta e prende una decisione inaspettata.  “Ho buttato il regalo”, dice la Galgani. Per la prima volta il gesto di Gemma ha suscitato l’approvazione di Tina che ha commentato: “Ha fatto bene, è un regalo volgare. Un conto è che ci sia una confidenza e un conto è regalarlo all’inizio della conoscenzaQuesta è la reputazione che lei si è creata in questi anni“. 

Gemma rigetta le parole della Cipollari, dicendo: “Non mi sono creata quest’immagine“, mentre Tina rincara la dose: “Ma secondo te è elegante un uomo che ti regala un reggicalze? Guarda la differenza del regalo che ha ricevuto Giovanna da questo ragazzo. Gemma, ormai, ti sei fatta questa reputazione“. 

Vedendo Gemma in difficoltà, Maria suggerisce a Tina di non far piangere Gemma, mentre la Cipollari come un fiume in piena rilancia: “Non sono io che la faccio piangere, sono i fatti che la fanno piangere“. Cuore di poeta scrive nuovamente a Gemma, cercando stavolta di raddrizzare il tiro, scusandosi per l’azzardo fatto

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Concordo con Gemma sul fatto che il regalo ricevuto da Cuore di poeta è assolutamente inopportuno, considerata la breve conoscenza. La dama si è resa conto grazie al confronto con Giovanna della mancanza di tatto ed inadeguatezza di Cuore di poeta, che sembra proprio non aver capito nulla della dama torinese.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!