Iscriviti

Una Vita, anticipazioni dal 1° al 6 marzo: Donna Trini muore

Il quartiere di Calle Acacias sarà presto sconvolto da una terribile notizia. Dopo aver dato alla luce la figlia Milagros, a causa di una crisi respiratoria, Donna Trini morirà.

Televisione
Pubblicato il 28 febbraio 2020, alle ore 16:53

Mi piace
6
0
Una Vita, anticipazioni dal 1° al 6 marzo: Donna Trini muore

Il quartiere di Calle Acacias, molto presto sarò sconvolto da un terribile avvenimento che lascerà tutti senza parole. Il quartiere spagnolo è il luogo dove si raccontano le vite e le avventure dei protagonisti della soap opera spagnola Una Vita“, in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Canale 5 alle 14:10, più una puntata inedita la domenica pomeriggio, sempre alle 14:10. Scopriamo quale sarà la notizia che sconvolgerà la vita degli abitanti dell’interno 38, di Calle Acacias, nelle puntate in onda da domenica 1° marzo a venerdì 6 marzo.

Ursula è stata accusata dell’omicidio di Frate Guillermo e viene condotta in carcere. Padre Telmo decide di far visita alla sua perpetua e le racconta che la sera del delitto c’era un medicante che camminava per il quartiere e che potrebbe aver visto qualcosa. Intanto, nel quartiere, arriva Salvador Borras che rivela a tutti di essere il procuratore sportivo di Tito e di aver un contratto con lui. Saputa la notizia Iñigo si rivolge subito a Don Felipe per sapere se il contratto è valido oppure no, e con grande stupore scoprirà che il contratto è valido.

E’ arrivato per Donna Trini, il momento di dare alla luce suo figlio. La situazione, però si complica, così i medici decidono di optare per un parto cesareo e nasce così la piccola Milagros. Padre Telmo ha deciso di abbondare i vestiti talari ma confessa a Lucia che dovrà aspettare prima di rendere pubblico il loro amore, infatti, l’uomo vuole trovare chi ha ucciso il suo amico Frate Guillermo e liberare Ursula da ogni accusa. Intanto Samuel decide di lasciare Calle Acacias a causa delle pressioni di Batan, il quale, però, riesce a bloccare la fuga del giovane Alday.

L’unico testimone per scagionare Ursula, ovvero il mendicante, viene ritrovato morto. Intanto, le condizioni di Donna Trini iniziano a peggiorare a causa della gestosi e il medico le prescrive un farmaco da prendere, qualora, si presentasse una crisi. Intanto Telmo aggredisce il priore Espineira accusandolo di aver ucciso il mendicante.

In carcere, Ursula, inizia a perdere le speranze di porter uscire da lì, ma Agustina confessa a Fabiana di aver visto il volto dell’assassino di Frate Guillermo. Intanto Don Ramon decide di assentarsi per qualche istante dalla moglie per delle commissioni e lascia Donna Trini in compagnia di Donna Celia. Le due finiscono per litigare a causa di Milagros, infatti, quest’ultima vuole prendersi cura della bambina a modo suo senza tener conto del parere della madre della piccola. Donna Trini ha una crisi respiratoria e quando Don Ramon ritorna a casa, scopre che la moglie è morta.

Tutto il quartiere di Calle Acacias è sconvolto dalla morte improvvisa di Donna Trini, tutti, tranne Donna Celia. La donna appare, più preoccupata per la salute della piccola Milagros, che per la morte della sua amica. Don Ramon non riesce a riprendersi dalla morte della moglie, mentre Telmo e Lucia con l’aiuto dell‘ispettore Mendez cercano di trovare un modo per poter acquisire nuove informazioni sul responsabile della morte di Frate Guillermo da parte di Agustina, in modo da liberare Ursula, visto che rischia di essere giustiziata.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - E' veramente triste sapere che il personaggio di Donna Trini morirà, poco dopo aver dato alla luce la figlia Milagros. Il suo personaggio mi piaceva molto, era l'unico personaggio che faceva ridere e rendeva la soap opera più simpatica e divertente, perché era molto diversa dalle altre signore del quartiere tutte d'un pezzo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!