Iscriviti

Una Vita, anticipazioni 10 febbraio: Lucia in fin di vita

Nuovi imperdibili colpi di scena accadranno ad Acacias 38, dove Lucia Alvarado sarà vittima di un attentato e rischierà perfino di morire, in suo aiuto andrà come sempre padre Telmo.

Televisione
Pubblicato il 10 febbraio 2020, alle ore 10:41

Mi piace
7
0
Una Vita, anticipazioni 10 febbraio: Lucia in fin di vita

Lolita e Antonito saranno i protagonisti del nuovo episodio della soap opera “Una Vita“, che torna lunedì 10 febbraio 2020 alle 14,10 su Canale 5 , dove non mancherà un inaspettato colpo di scena, che stavolta riguarderò la ricca eriditiera Lucia Alvarado, che rischia di perdere la vita a causa di una caduta dalle scale.

Incidente domestico o attentato? Questo è il dilemma che divorerà Samuel Alday nel corso del prossimo appuntamento della celebre soap opera- Durante i festeggiamenti per le nozze di Antonito Palacios e Lolita, l’assenza della cugina di Celia viene subito notata da padre Telmo, che insospettito va a casa dell’ereditiera per sincerarsi che fosse tutto a posto.

Padre Telmo salva Lucia

Padre Telmo ha cercato in tutti i modi di soffocare i suoi sentimenti nei confronti della Alvarado, ma nonostante la promessa fatta a Fra Guillermo è difficile per lui dimenticare completamente la sua amata, ancor di più da quando Lucia ha accettato la proposta di matrimonio di Samuel Alday. 

Il piano di Espineira sembra quindi apparentemente fallito, ma solo in apparenza. Il priore, infatti, non si dà per vinto e attenta alla vita della ricca erefitiera. Il prelato infatti ha da sempre puntato alla ricca eredità che la giovane ha ricevuto dai genitori naturali, i marchesi di Valmez, una delle famiglie più ricche della Spagna.

Per Espineira, Lucia deve morire prima delle nozze con il giovane gioielliere, anche lui interessato al patrimonio della ragazza. Se la ragazza morisse prima delle nozze, la Chiesa sarebbe l’unica a beneiciare dell’eredità. Lucia, allontanatasi dai festeggimenti per prendere il dono per Lolita, cade dalle scale di Acacias 38, a causa di un sabotaggio effettuato dagli scagnozzi di Espineira, che hanno oliato i gradini delle scale.

Padre Telmo troverà Lucia riversa a terra e apparentemente morta, ma niente paura la nostra eroina non ci ha lasciati, ma è solo incosciunte a causa della caduta. Padre Telmo ora è intenzionato più che mai a scoprire chi e per qualce motivo hanno attentato alla vita della sua amata.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Il piano di Espineira è quanto di più diabolico ci possa essere. Da un prete ci si aspetterebbero solo cose buone e sante, invece in questo caso il peggior male alberga proprio nell'uomo che indossa la veste sacra. Lucia non può morire così e padre Telmo deve scoprire quanto prima chi è il vero autore dell'attentato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!