Iscriviti

U&D over, lo sfogo di Tina Cipollari contro Gemma Galgani: "Si sente una ventenne nel corpo di una centenaria"

Dopo la fine della sfilata delle dame, l'opinionista Tina Cipollari si è lasciata andare ad uno sfogo senza precedenti, dove ha attaccato duramente la dama torinese.

Televisione
Pubblicato il 3 febbraio 2020, alle ore 13:52

Mi piace
8
0
U&D over, lo sfogo di Tina Cipollari contro Gemma Galgani: "Si sente una ventenne nel corpo di una centenaria"

Tina Cipollari sbotta contro Gemma Galgani a Uomini e Donne, ma stavolta ha preferito sfogarsi in esterna, fuori dagli studi televisivi, passando in rassegna tutto quello che la infastidisce della dama torinese, che ha destato nuovamente scalpore interpretando nella recente sfilata il ruolo sensuale che fu di Sofia Loren nella celebre pellicola cinematografica “Ieri, oggi e domani”. 

Gemma come Sophia Lorena? No, grazie. A dirlo è una Tina Cipollari senza freni, che dopo l’ultima puntata di Uomini e Donne – andata in onda venerdì 31 gennaio 2020 – si è lasciata andare ad uno sfogo senza precedenti, dove ha attaccato duramente la Galgani, rea non solo di interpretare dei ruoli poco adatti alla sua età – 70 anni -, ma anche di aver subito delle radicali trasformazioni nel corso degli anni. 

Lo sfogo di Tina Cipollari

Secondo quanto detto dall’irriverente e sarcastica opinionista, la dama – protagonista assoluta del parterre femminile del Trono over – è la prima a non accettare la sua età, perché va ad interpretare ruoli sexy, che tendono a mettere in mostra il suo corpo. A tal proposito la Cipollari ha ricordato di quando Gemma ha impersonato Marilyn Monroe nella scena del getto d’aria che solleva il vestito rosso; una cosa che ha però fatto vedere il posteriore e le parti intime della Galgani. 

Tina è un fiume in piena ed il suo sfogo prosegue dicendo che secondo lei, Gemma dovrebbe interpretare ruoli diversi, come quello di Rose in Titanic. Il timore di Tina è quello che, considerate le scelte passate della dama, la Galgani possa riservare nuove sconvolgenti interpretazioni per il futuro. 

Secondo Tina, la prossima interpretazione di Gemma potrebbe riguardare “Lolita” o “50 sfumature di grigio”. Scelte che la dicono lunga sul cambiamento e sulla metamorosi avuta dalla torinese in questi anni; entrata al dating show in punta di piedi con un aria molto timida e remissiva, oggi la dama sembra davvero molto sicura di sé e di ciò che vuole. 

Tina ha tuonato: “Cara Gemma, basta! Hai spento 70 candeline, non puoi più sentirti una 25enne“: per l’opinionista non c’è alcun problema riguardo al fatto che la dama voglia mettersi in gioco, ma la cosa importante – per Tina – è che Gemma lo faccia nei ruoli più giusti ed appropriati per lei. 

La Cipollari ha poi proseguito attaccando Gemma per le sue continue lacrime; manifestazioni di emozioni che potrebbe evitare, visto che piange per qualsiasi cosa accada in studio. Poi l’affondo finale rivolto alla dama: “Tu cerchi solo un uomo più giovane, non l’amore“. A confermare ciò anche la facilità e rapidità con cui la Galgani si lascerebbe conquistare, da qui il commento caustico: “Si sente una ventenne nel corpo di una centenaria“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Tina Cipollari è stata un fiume in piena, passando in rassegna tutti i motivi per cui detesta Gemma Galgani. Una sorta di riassunto delle puntante precedenti. Gemma rappresenta il riscatto non solo delle settantenni ma anche di tante donne che per motivi vari si sono lasciate andare. Perché questo dà tanto fastidio alla Cipollari?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!