Iscriviti

"U&D over" 31 gennaio, Tina contro Armando: "Sei un omicciolo". Anna Tedesco provoca Mattia: "Mi sono svegliata"

Nella puntata del trono over di "Uomini e Donne" che andrà in onda oggi 31 gennaio sarà tempo di sfilata accompagnata da molte polemiche: vediamo nel dettaglio.

Televisione
Pubblicato il 31 gennaio 2020, alle ore 11:15

Mi piace
2
0
"U&D over" 31 gennaio, Tina contro Armando: "Sei un omicciolo". Anna Tedesco provoca Mattia: "Mi sono svegliata"

Siamo arrivati a venerdì 31 gennaio e l’ultima puntata settimanale del trono over di “Uomini e Donne” riserva delle grandi sorprese, sia per le mise molto provocanti delle dame, sia per gli inevitabili scontro che ne deriveranno. Il tema della sfilata è “Seducente come in un film” e in effetti le dame hanno cercato proprio di sedurre.

Quando ad uscire è Veronica Ursida, però, si scatena una bagarre tra Tina Cipollari e Armando Incarnato. La bionda dama fa il suo ingresso sulla passerella nel ruolo di una bella e conturbante “cat woman“, infilata in un’avvolgente e sexy tutina di pelle nera. Un fisico davvero perfetto, come perfetto è il modo in cui si è calata nel personaggio, ma non tutti hanno gradito e Armando le rifila un sonoro 4.

Uomini e Donne, over: la sfilata della discordia

Tina esplode di rabbia davanti a questo severo giudizio e lo rimprovera: “Sei un omicciolo! Perché ora dare 4? Una donna con la quale ci sei uscito, hai comunque intrapreso una relazione, ora dare 4 è proprio la ripicca che fanno i ragazzini tra di loro“. Le fa eco Gianni precisando: “Si, come all’asilo!”. Vedremo in puntata cosa risponderà il fumantino cavaliere napoletano.

Ma la grande rivelazione è Anna Tedesco: infatti la dama notoriamente pudica e riservata – tanto da ricevere critiche per la sua poca passionalità – quest’oggi ci stupirà e tirerà fuori un lato di lei che nessuno aveva ancora visto. Esce con indosso solo una vestaglietta corta e una sottoveste di raso bianco, il tutto molto provocante. Ma quello che fa lo è molto di più.

Si dirige verso Mattia e, con fare molto provocante, lo ammalia con un balletto. Poi gli si siede in braccio e lo abbraccia attirando a sé l’uomo che, in evidente stato di disagio, arrossisce tantissimo e sorride imbarazzato. Gianni Sperti sottolinea questa sua provocazione: “Il messaggio di ciò che intenderesti fare è arrivato a tutti” e Anna di tutta risposta, afferma candidamente: “Mi sono svegliata!“.

Barbara De Santi mette in guarda la sua collega di parterre da eventuali – e secondo lei probabili – delusioni future con Mattia che invece sprona la Tedesco a viversi il momento senza pensare a ciò che accadrà in futuro. La De Santi allora, con aria profetica, sentenzia: “A causa tua – riferendosi a Mattia, n.d.r. – ci saremo noi a raccoglierla con il cucchiaino, non tu“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - La sfilata del trono over di "Uomini e Donne" crea sempre degli ottimi assist per parlare di temi che prescindono dalla sfilata in sé e per sé. Anche oggi ne sentiremo e vedremo delle belle. Penso che Maria De Filippi abbia fatto la cosa giusta nel sostituire le gare di ballo con le sfilate.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!