Iscriviti

Striscia la Notizia, Giovanna Botteri mette fine alla querelle: "Non abbiamo mai fatto baruffa"

La giornalista Rai Giovanna Botteri intervenuta nel corso dell'ultima puntata di Striscia la Notizia, chiudendo definitivamente le polemiche di cui, suo malgrado, è stata protagonista.

Televisione
Pubblicato il 7 maggio 2020, alle ore 11:24

Mi piace
8
0
Striscia la Notizia, Giovanna Botteri mette fine alla querelle: "Non abbiamo mai fatto baruffa"

Si può finalmente mettere la parola fine al caso Botteri-Striscia la Notizia – che ha tenuto banco per giorni, alimentando una bufera mediatica su Michelle Hunziker e il tg satirico di Antonio Ricci – grazie alla replica ufficiale della giornalista in quota Rai, che ha dichiarato che non c’è stata alcuna lite con la conduttrice Mediaset. 

A causa del servizio mandato in onda su Striscia la Notizia qualche settimana fa, dove si usava dell’innocente sarcasmo sul look e gli outfit della celebre inviata Rai a Pechino, si è parlato di body shaming ai danni della Botteri, alimentando così una polemica che ha portato diversi giornalisti televisivi a scendere in campo, ma anche scatenare l’ira dei leoni della tastiera che hanno preso le difese di Giovanna, minacciando persino di morte Michelle Hunziker.

Giovanna Botteri replica alle parole di Michelle Hunziker

Non dobbiamo fare pace perché non abbiamo mai litigato“, con queste parole Giovanna Botteri ha messo un punto definitivo – si spera – ad una querelle, che ormai aveva assunto non solo una guerra tra reti televisive e giornalisti, ma anche i più pericolosi connotati delle minacce ai danni della moglie di Tomaso Trussardi, anche lui sceso in campo per placare gli animi e richiamare tutti al senso della unità e solidarietà, cosa che tanto serve in questo momento di grande difficoltà e dolore dovuto all’emergenza sanitaria da Coronavirus.

Negli ultimi giorni Michelle aveva lanciato un video-messaggio a Giovanna Botteri, dove ancora una volta ha rimandato al mittente le accuse di bodyshaming, sottolineando invece l’intenzione di difendere la giornalista. Dimostrando grande intelligenza e ironia, Giovanna Botteri è intervenuta con un breve video nel corso dell’ultima puntata di Striscia la Notizia – andata in onda mercoledì 6 maggio 2020 – dicendo che a causa del fatto che lei non è sui social e la difficoltà dei collegamenti in Cina, gli è stato impossibile vedere il video di Michelle nei giorni passati.

Poi la risposta iconica: “Per fortuna non dobbiamo fare la pace, perché non abbiamo mai fatto baruffa, non abbiamo mai litigato, neanche con Striscia la Notizia e Gerry Scotti“. Poi Giovanna ha voluto elogiare l’importanza della satira, che è libertà e aiuta ad alleggerire gli animi, ma anche a creare momenti di confronto, come quelli di uomini e donne differenti, e dei modi diversi di approcciarsi alla vita.

La Botteri ha poi concluso dicendo di augurare a Michelle tutto il bene possibile. Scagionati pubblicamente dalla Botteri, Michelle Hunziker e Gerry Scotti sono passati al contrattacco lanciando una frecciatina: “Prima di andare avanti, vediamo cosa pensa un esperto di quello che hanno detto e scritto giornalisti, opinionisti e leoni da tastiera” per poi mandare la citazione storica di Emilio Fede: “Che figura di me**a“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Brava Giovanna Botteri che con le sue parole ha messo fine ad una querelle stupida che aveva ormai assunto i connotati di una vera e propria guerra tra reti televisive, alimentando il pericoloso odio degli haters sui social, che hanno persino minacciato di morte la conduttrice tv Michelle Hunziker, creando così grande preoccupazione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!