Iscriviti

Sanremo 2020, Diletta Leotta risponde alle critiche: "Sono stata fraintesa"

In merito al discorso fatto durante il Festival di Sanremo, Diletta Leotta ha subito numerose critiche; in seguito è arrivata la spiegazione della diretta interessata.

Televisione
Pubblicato il 6 febbraio 2020, alle ore 17:20

Mi piace
11
0
Sanremo 2020, Diletta Leotta risponde alle critiche: "Sono stata fraintesa"

Una delle donne più belle d’Italia, riesce sempre a far parlare di se, nel bene o nel male. Si parla anche questa volta della bella giornalista sportiva Diletta Leotta; la ragazza infatti è stata di ricente insignita dell’onore di condurre, insieme anche a un corposo team tutto femminile, il Festival di Sanremo edizione 2020, insieme ad Amadeus.

La Leotta durante la prima serata aveva sfoggiato tutta la sua bellezza, in un abito elegantissimo, ed ha anche esternato un monologo molto bello e allo stesso tempo toccante, ma purtroppo poco compreso da molte persone, in quanto sono state travisate le parole e il significato del discorso.

Secondo molto infatti la donna pare abbia fatto un discorso basato sull’inno alla bellezza, e di quanto sia importante essere belle nella vita di una donna. Questo ovviamente ha suscitato non poco scalpore e critiche da parte soprattutto del pubblico femminile; molti personaggi conosciuti si sono scagliati contro la ragazza, come Monica LeoffrediNunzia De Girolamo Francesca Barra

Alla Leotta è stata però data la possibilità di replicare alle tante critiche subite in questi giorni, grazie allo spazio telefonico a lei dedicatole da Eleonora Daniele, al programma “Storie italiane“, dove la Leotta ha chiosato: “Non è stato compreso il mio monologo, le persone hanno capito solo una parte“, l’intento della ragazza infatti non era quello di sottolineare la bellezza esteriore, ma di quanto essa sia effimera, e di quanto invece siano importanti valori ben più elevati come la famiglia.

A difesa della donna è intervenuta anche la madre di Diletta, che ha scritto su Instagram: “Una grande delusione assistere agli attacchi di donne, giornaliste e donne dello spettacolo, tutte donne, anche donne che contano. Come al solito siamo proprio noi donne le peggiori odiatrici, le peggiori nemiche di noi stesse.

Persino il fratello di Diletta, il medico chirurgo Mirko Manola, è sceso in campo in difesa della sorella, affermando apertamente che la ragazza non si è mai sottoposta ad alcun intervento chirurgico, come spesso affermato da tante persone.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Senza dubbio la ragazza è molto bella, e soprattutto molto seguita da un corposo pubblico femminile ma anche maschile. La Leotta viene spesso criticata anche per gelosie da parte delle donne, che la reputano effettivamente molto bella e di conseguenza viene reputata come una forma di minaccia, sminuendo le altre sue coetanee.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!