Iscriviti

Pechino Express 8, la finale: riassunto della decima puntata

La squadra formata da "Le collegiali", formate da Nicole Rossi e Jennifer Poni, vincono l'ottava edizione di "Pechino Express". Seguono in seconda posizione "I wedding planner" e "Le top"

Televisione
Pubblicato il 15 aprile 2020, alle ore 11:04

Mi piace
3
0
Pechino Express 8, la finale: riassunto della decima puntata

Nella giornata del 14 aprile è andata in onda la finale di “Pechino Express 8 – Le stagioni dell’Oriente“, il reality show di Rai 2 condotto da Costantino della Gherardesca. Le coppie, in questa edizione, hanno viaggiato attraverso la Thailandia, la Cina e infine la Corea del Sud.

Il percorso da seguire in questa tappa è più breve, poiché si tratta solamente di 84 km. “Le collegiali“, “I wedding planner” e “Le top”, partendo da Suwon, devono arrivare fino a Seoul. Ma passeranno dinanzi a numerosi monumenti, come il “Gangnam Style monument”.

Il riassunto della prima parte della finale di “Pechino Express”

La prima tappa è la “Mr. Toilet House”, edificio dedicato alla memoria di una persona che ha cambiato il concetto dei servizi igienici in Corea del Sud. Ad aiutare Costantino della Gherardesca in questa sfida è Christina Confalonieri, conduttrice radiofonica nella Educational Broadcasting System. L’italiana, di origine sudcoreana, pone delle domande che riguardano i gabinetti in Corea, poiché è anche l’ambasciatrice dei bagni pubblici nel paese.

Dopo che le tre coppie hanno indovinato tre risposte esatte, possono andare nella prossima tappa. Le coppie qui raggiungono la “Gangnam Style monument”, dedicata alla canzone “Gangnam Style” di Psy, dove è diventato il brano più visto su YouTube dal 24 novembre 2012 all’11 luglio 2017.

Da qui devono raggiungere la Starfield COEX Mall, dove all’interno si trova una libreria fatta con oltre 14mila libri. È alta circa nove meri metri e l’ha creata Mike Stilkey, un artista americano, ed è stata chiamata “Starfield Book Tree”. Prima di raggiungere questo luogo, ed ottenere la fatidica busta rossa, devono ballare il “Gangnam Style” dinanzi al monumento.

“Le top” vengono eliminate da “Pechino Express”

Il successivo gioco è quello di indovinare l’età dei coreani e, una volta indovinato, devono partire per il Seoullo 7017 Skygarden, parco pubblico realizzato nel cuore di Seoul sopra una ex autostrada urbana. Guardando da un cannocchiale, devono scovare due personaggi: il re della Corea e la sua cuoca.

Raggiungono successivamente la statua di Re Sejong, dove incontrato tre italiani famosi in Corea: Christina Confalonieri che viaggia insieme a I Wedding Planner, Alberto Mondi, membro del cast di “Non-Summit” che accompagna “Le Top” e infine Seoul Mafia, famoso youtuber, si unisce alle “Le collegiali”.

Il giorno successivo, in seguito ad un momento di relax, le coppie partono nuovamente in viaggio per il mercato. Qui si cimentano nel Mukbang, dove una persona mangia cibo mentre interagisce con il proprio pubblico emettendo dei rumori molto forti. Subito dopo partono per il primo tappeto rosso, che viene raggiunto prima da “Le collegiali” e poi dai “I Wedding Planner”. Per questo motivo vengono eliminate “Le Top” e si classificano in terza posizione.

I vincitori di “Pechino Express”

Le due coppie rimaste, prima imparano la coreografia del ballo k-pop isprandosi ai gruppi più famosi di questo genere musicale, esibendosi dinanzi a 50 fan. Vincono “I Wedding Planner“, grazie ad una standing ovation ricevuta dal pubblico presente.

Nelle ultime battute per altre regioni di Seoul, raggiungendo l’Olpark di Seoul, costruito per ospitare le Olimpiadi estive del 1988. Le coppie qui raggiungono l’ultimo traguardo su una terrazza, dove ad aspettarle c’è Costantino della Gherardesca. Le prime ad arrivare sono “Le collegiali“, che vincono quindi questa edizione di “Pechino Express 8”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Nulla da fare per Enzo Miccio e la sua partner Carolina Giannuzzi, che nonostante abbiano dominato per la maggior parte dell'edizione di "Pechino Express", si classificano in seconda posizione. "Le collegiali" invece sono partite a rilento, ma nelle ultime battute si sono riprese alla grande, posizionandosi sempre tra le prime classificate.

Lascia un tuo commento
Commenti
Salvatore Rallo
Salvatore Rallo

15 aprile 2020 - 11:33:21

Bellissima finale

0
Rispondi