Iscriviti

Maurizio Costanzo difende a spada tratta Barbara D’Urso: "Chi la critica? Cambiate canale"

Maurizio Costanzo è stato chiamato a dire la sua sul nuovo format di "Pomeriggio Cinque" e sulle pagine del settimanale "Nuovo" ha espresso il suo pensiero a riguardo: ecco nel dettaglio.

Televisione
Pubblicato il 15 settembre 2021, alle ore 10:51

Mi piace
0
0
Maurizio Costanzo difende a spada tratta Barbara D’Urso: "Chi la critica? Cambiate canale"

E’ partita la nuova stagione televisiva targata Mediaset e non sono mancate le novità. Quella più rilevante è senza dubbio la scelta di stravolgere il format di “Pomeriggio Cinque“, il contenitore pomeridiano condotto da Barbara D’Urso. Il programma si apriva sempre con servizi di cronaca, per poi terminare nella seconda parte con argomenti più leggeri di gossip e reality vari.

Ebbene, quest’anno la D’Urso ha voluto incentrare la sua creatura televisiva sui fatti di cronaca e informazione, tralasciando tutto il mondo del trash e rinunciando quindi ai vari opinionisti che si sono ritrovati, quindi, in una sorta di disoccupazione e hanno dovuto correre ai ripari, come ad esempio Karina Cascella costretta a cambiare lavoro.

A dire la sua su questa trasformazione, troviamo Maurizio Costanzo che, nella rubrica che cura sulle pagine del settimanale “Nuovo”, è stato chiamato ad esprimere un suo parere, non solo sul nuovo format di Pomeriggio 5, ma anche sulla sua conduttrice: “Il suo modo genuino di fare televisione piace a molti e non piace ad altri. E’ una dinamica naturale. La presentatrice di Pomeriggio 5 è ben consapevole di questo e, da brava professionista, si è costruita il suo pubblico. Ha una grande parte di telespettatori che la segue sempre”.

Maurizio Costanzo difende Barbara D’Urso

Elogi e complimenti, quindi, per la D’Urso che sembra essere entrata nelle grazie del marito di Maria De Filippi. Costanzo, infatti, apprezza molto la decisione di cambiare volto a “Pomeriggio Cinque” e tramite la sua rubrica proprio su “Nuovo” appoggia il commento di un lettore che si complimenta con la D’Urso definendola “un’ottima professionista” sottolineando che nessuno è obbligato a guardare i suoi programmi: “Finora i programmi di Barbara d’Urso hanno ricevuto il consenso di una fetta importante di telespettatori, come si può vedere con Pomeriggio 5. Chi la critica? Cambiate canale se non vi piace, io la seguo volentieri”.

Costanzo ben sa quanto sia importante riuscire a catalizzare l’affetto e la stima del pubblico e apprezza la qualità della D’Urso di riuscire a tenersi ben stretta una fetta di pubblico che le garantisce sempre ascolti di tutto rispetto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Al di là del fatto che piaccia o meno, bisogna riconoscere a Barbara D'Urso la grande capacità di essersi accaparrata una grande fetta di pubblico che la segue sempre e le garantisce di potarsi a casa risultati sempre dignitosi in fatto di ascolti. Insomma, l'importante è che se ne parli!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!