Iscriviti

Live – Non è la D’Urso, duro scontro tra Platinette e Salvo Veneziano: "Sei ancora lo sf***to di venti anni fa"

Un nuovo scontro rende protagonisti Platinette e l'ex partecipante del "Grande Fratello" Salvo Veneziano; Platinette accusa Salvo di essere sessista e soprattutto omofobo, facendo scoppiare la lite in studio.

Televisione
Pubblicato il 3 febbraio 2020, alle ore 14:09

Mi piace
10
0
Live – Non è la D’Urso, duro scontro tra Platinette e Salvo Veneziano: "Sei ancora lo sf***to di venti anni fa"

Nella scorsa puntata del famoso programma “Live – Non è la D’Urso” i partecipanti non si sono risparmiati ad attaccarsi. Duro è stato di fatto lo scontro tra il conduttore radiofonico Platinette, e l’ex partecipante del “Grande FratelloSalvo Veneziano, dando vita a un’accesa discussione tra i due.

Tutti infatti conoscono le recenti frasi dette dal partecipante del GF, all’interno della casa; frasi di natura sessista che gli hanno compromesso l’avventura in veste di inquilino nella casa di Cinecittà; diretta infatti è stata la sua eliminazione, dietro ovviamente molte conseguenze, ottenendo di fatto una grande attenzione mediatica.

Il litigio tra Platinette e Salvo

Entrambi ospiti in studio, Barbara D’Urso ha avuto modo di far confrontare, anche se in maniera molto accesa, Platinette e Salvo Veneziano. Da sempre Platinette è sempre stata una sostenitrice della difesa sulla donne e soprattutto sull’omofobia, e di certo non ha mai avuto grandi simpatie per il siciliano.

Già in passato infatti Platinette ha accusato Salvo di aver detto una frase poco carina, all’uscita della sua prima edizione del GF, dove pare abbia detto: “Meglio avere un figlio tossico piuttosto che gay“. Da lì è nata una lite, dove infatti Platinette attacca Salvo, affermando: “Sei ancora lo sf***to di venti anni fa, punto e a capo. La frase che hai detto dentro la Casa ‘le donne bisogna massacrarle’ l’hai detta tu, non l’ho detta io! Str***etto!

Ovviamente il siciliano non è rimasto in silenzio, e ha accusato Platinette di essere una persona cattiva, che approfitta della debolezza delle persone, di un suo momento difficile, quando lui e tutta la sua famiglia stanno attraversando un momento molto delicato e particolare, e la sua cattiveria si cela dietro lo sfruttamento di tali debolezze.

Platinette si alza per alimentare il confronto ma Salvo in maniera molto composta lo invita a risedersi, ma lui risponde: “Vatti a sedere lo dici a qualcun altro! Son calata 40 kg, adesso faccio più figura di prima!“. Infine Salvo accusa Platinette di essere oltremodo aggressiva, senza ragione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Salvo è consapevole che tutte le sue partecipazioni nei programmi televisivi, saranno prevalentemente incentrati sul suo comportamento, molto probabilmente involontario, all'interno della casa. Di certo l'uomo si pente delle frasi che ha detto in tv, e soprattutto per il suo comportamento poco consono, ma ciò non toglie che commettere un errore è umano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!