Iscriviti

"L’amica geniale – storia del nuovo cognome", anticipazioni ultima puntata del 2 marzo: Lila affida i suoi diari ad Elena

Lunedì 2 marzo andranno in onda gli ultimi due episodi de "L'amica geniale- storia del nuovo cognome". Elena tornerà a Napoli, dopo un periodo a Pisa, e troverà una situazione completamente mutata. Lila le affiderà i suoi diari.

Televisione
Pubblicato il 28 febbraio 2020, alle ore 09:05

Mi piace
10
0
"L’amica geniale – storia del nuovo cognome", anticipazioni ultima puntata del 2 marzo: Lila affida i suoi diari ad Elena

La serie cult “L’amica geniale” sta riscuotendo un successo incredibile, trasmessa in mondo visione e in Italia grazie alla Rai, la fiction tratta dal romanzo di Elena Ferrante tiene incollati d’avanti allo schermo milioni e milioni di telespettatori. Si tratta della serie evento del regista e sceneggiatore Saverio Costanzo, figlio del celebre Maurizio.

La storia narra le vicende di Elena e Linù, due amiche per la pelle che si ritrovano a vivere in un quartiere degradato di una Napoli che funge da teatro per la narrazione della storia. La loro amicizia nasce e si consolida nel tempo, dall’infanzia all’adolescenza fino alla maturità, tra mille peripezie, esperienze di vita e scelte a volte sbagliate.

La fiction è arrivata alla sua seconda stagione, “L’amica geniale- storia del nuovo cognome“. I numeri sono da capogiro e lo share da paura, difatti l’amica geniale tiene incollati allo schermo circa 6 milioni di telespettatori, con uno share del 26%. Dopo la messa in onda degli episodi 5 e 6, ecco che il prossimo 2 marzo assisteremo al finale di stagione, con gli episodi 7 e 8.

Vediamo adesso le anticipazioni degli ultimi due episodi, intitolati rispettivamente “Il ritorno” e “La fata blu“. Ne “Il ritorno” Elena trascorre alcuni anni a Pisa, dove diventa una donna, una donna sciolta, sicura di se, elegante e raffinata. Quando torna a casa per le vacanze di Pasqua, trova una situazione completamente mutata, così come Lila, avvilita, sfiduciata, dedita solo al suo ruolo di madre.

Terrorizzata dal fatto che Stefano, suo marito, possa trovare i suoi diari, Lila decide di affidarli ad Elena, la quale non resiste alla tentazione di leggerli e finalmente molte scelte della sua migliore amica le sono più chiare. Nell’ottavo ed ultimo episodio “La fata blu”, Elena una volta rientrata a Pisa viene travolta dai ricordi e così decide di scrivere il suo primo romanzo.

Per lei decisivo sarà l’incontro con Pietro Airota, un ragazzo distinto e garbato, figlio di un professore universitario e tenuto in grande considerazione. Insomma le premesse per un finale di stagione avvincente ci sono tutte e sicuramente i telespettatori non ne rimarranno delusi. Nella penultima puntata andata in onda il 24 febbraio, “L’amica geniale- storia del nuovo cognome” ha sbaragliato senza indugi la concorrenza, asfaltando il “Grande Fratello Vip” e confermandosi ancora una volta leader negli ascolti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - L'amica geniale è un romanzo e adesso una serie tv di grande impatto sociale e culturale. Dalla penna di Elena Ferrante ne è uscito un vero e proprio capolavoro, capolavoro che Saverio Costanzo ha saputo trasformare egregiamente in realtà. Complimenti a tutti coloro che lavorano sia d'avanti alla macchina da presa che dietro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!