Iscriviti

"La vita bugiarda degli adulti", l’ultimo romanzo di Elena Ferrante diventa una serie per Netflix

"La vita bugiarda degli adulti", ultimo romanzo della scrittrice Elena Ferrante uscito lo scorso novembre, diventerà una serie originale per Netflix e sarà realizzata in collaborazione con Fandango.

Televisione
Pubblicato il 14 maggio 2020, alle ore 10:34

Mi piace
10
0
"La vita bugiarda degli adulti", l’ultimo romanzo di Elena Ferrante diventa una serie per Netflix

Dopo il successo in Rai della fiction tratta dal best seller della scrittrice Elena FerranteL’Amica Geniale“, di cui è stata annunciata l’uscita della terza parte “Storie di chi fugge e di chi resta“, un nuovo romanzo approderà sul piccolo schermo. Si tratta del suo ultimo romanzo “La vita bugiarda degli adulti“, uscito in Italia lo scorso novembre e dal primo settembre disponibile in altri 25 paesi, edito da Edizione E/O.

“La vita bugiarda degli adulti” è un romanzo ambientato negli anni ’90 e racconta il passaggio dall’infanzia e l’adolescenza di Giovanna, una ragazza che cerca il suo posto tra due Napoli consanguinee: quella di sopra che s’è attribuita una maschera fine, e quella di sotto, che si finge smodata, triviale. Nel teaser che annuncia l’uscita della serie si sente la voce di Emma Marrone che narra l’incipit del libro. 

Questa volta a realizzare la serie sarà Netflix in collaborazione con Fandango. Felipe Tewes, Director of Local Language Original Series di Netflix,  ha dichiarato di essere molto entusiasta di poter portare l’ultimo romanzo della Ferrante sugli schermi del loro pubblico globale, in  quanto i libri della scrittrice sono stati fonte di ispirazione ed hanno affascinato numerosi lettori sia in Italia che nel resto del mondo.

Ha inoltre aggiunto di essere molto felice di continuare la collaborazione con Fandango e di poter continuare a realizzare delle serie made in Italy originali che possono essere apprezzate sia da un pubblico italiano che del resto del mondo. Domenico Procacci, fondatore di Fandango, dichiara anch’esso di essere molto felice di poter realizzare l’ultima opera della Ferrante e di continuare la collaborazione con Netflix.

Secondo i ben informati, considerando il finale repentino del romanzo, “La vita bugiarda degli adulti” potrebbe essere solo il primo capitolo di una saga più ampia, proprio come è accaduto per “L’Amica Geniale”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Elisabetta Monda

Elisabetta Monda - I libri di Elena Ferrane hanno sempre un gran successo sia tra i lettori giovani che tra quelli più avanti con l'età.Di conseguenza anche le serie e i film che si ispirano alle sue opere riscuotono lo stesso successo. Ma credo che dopo il successo mondiale ottenuto dall'Amica Geniale, Netflix e Fandango dovranno impegnarsi molto per poter reggere il paragone.

Lascia un tuo commento
Commenti
Maria Guerricchio
Maria Guerricchio

14 maggio 2020 - 15:42:18

Comprato proprio stamane!

0
Rispondi