Iscriviti

Il Segreto, anticipazioni puntata 14 marzo 2020: non è stato Garcia Morales ad avvelenare Puente Viejo!

Il politico farà ritorno a Puente Viejo, ma negherà sconvolto di avere a che fare con la faccenda dell’avvelenamento delle acque. Intanto mentre sono alla ricerca delle nuove fonti d’acqua, Carmelo, Severo, Mauricio e Meliton rimangono vittime di un agguato.

Televisione
Pubblicato il 14 marzo 2020, alle ore 11:17

Mi piace
6
0
Il Segreto, anticipazioni puntata 14 marzo 2020: non è stato Garcia Morales ad avvelenare Puente Viejo!

Le anticipazioni de Il Segreto sono pronte a raccontarci cosa ci aspetta nella puntata di sabato 14 marzo 2020, che andrà in onda su Canale 5 alle 15.30. Nel corso di questo nuovo ed avvincente appuntamento con la soap spagnola assisteremo al ritorno di Garcia Morales a Puente Viejo: il politico resterà sconvolto di quanto successo e negherà con forza a Raimundo e Carmelo di avere qualcosa a che fare con l’avvelenamento delle acque.

In seguito, il sindaco, Severo, Mauricio e Meliton, seguendo la mappa di Conrado, arriveranno a delle nuove sorgenti d’acqua incontaminata, ma finiranno per rimanere vittima di un agguato. A Puente Viejo la situazione si fa sempre più drammatica: come già successo per gli animali, infatti, anche gli uomini hanno iniziato ad ammalarsi. Occorre quindi trovare una fonte idrica alternativa con cui irrigare i campi e abbeverare il bestiame e gli uomini.

Il Segreto: Severo, Mauricio, Carmelo e Meliton alla ricerca dell’acqua, ma…

Proprio mentre la situazione pare aver raggiunto un punto di non ritorno, ecco che fa il suo ritorno in paese il sottosegretario Garcia Morales, di cui si erano perdute le tracce. Il politico pare sinceramente sconvolto dalla situazione e afferma di non essere stato lui ad avvelenare le acque del paese, dato che non sarebbe mai stato capace di compiere un atto tanto meschino.

Nonostante Raimundo lo incalzi, cercando di farlo confessare, Morales continua a negare con forza. A quel punto, Ulloa decide di credergli. Infatti, sarebbe stato molto più semplice per Morales sparire, invece di ripresentarsi in paese per venire accusato.

Intanto Carmelo, Severo, Mauricio e Meliton non hanno tempo di valutare attentamente la posizione del sottosegretario, che restano vittime di agguato mortale. Mentre erano in cerca delle nuove sorgenti d’acqua, seguendo le indicazioni sulla mappa del defunto fidanzato di Aurora, questi vengono sorpresi da alcuni colpi di fucile, sparati a bruciapelo contro di loro. Cosa succederà adesso? Lo scopriremo nel nostro prossimo appuntamento con le anticipazioni de Il Segreto.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gianluca Persano

Gianluca Persano - Sinceramente non ho mai creduto alla morte di Fernando e penso che dietro all’avvelenamento delle acque di Puente Viejo e all’agguato ai danni di Severo, Carmelo, Meliton e Maurcio ci possa essere il suo zampino. Infatti, già in passato, Fernando era stato dato per finito, ma se l’è sempre cavata, tornando più forte e pericoloso di prima.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!