Iscriviti

Il Segreto, anticipazioni dal 16 al 21 febbraio: Fernando Mesia e Garcia Morales vogliono distruggere Puente Viejo

In questa nuove puntate, si scoprirà che Fernando Mesia e Garcia Morales sono alleati ed entrambi vogliono distruggere Puente Viejo per sempre. Infatti, il politico è lo zio di Maria Elena, la sposa di Fernando, morta il giorno delle loro nozze.

Televisione
Pubblicato il 14 febbraio 2020, alle ore 12:01

Mi piace
7
0
Il Segreto, anticipazioni dal 16 al 21 febbraio: Fernando Mesia e Garcia Morales vogliono distruggere Puente Viejo

Dopo l’arrivo del sottosegretario Garcia Morales a Puente Viejo, le cose per gli abitanti del piccolo paesino spagnolo, si sono messe, via via sempre peggio. L’uomo ha intenzione di sommergere l’interno paese, costruendo una diga. Tale situazione è andata peggiorando, quando, l’uomo ha deciso di bloccare ogni comunicazione con i paesi limitrofi, togliendo così la possibilità agli abitanti di Puente Viejo, di ricevere i beni di prima necessità.

La situazione è davvero grave a Puente Viejo e chissà cosa succederà nelle nuove puntate in onda da domenica 16 febbraio a venerdì 21 febbraio. Il Segreto è in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 16:30 su Canale 5, più una puntata inedita la domenica pomeriggio dopo una nuova puntata della soap opera “Una Vita”.

Dopo gli episodi di trance vissuti dall’infermiera Dori, durante le sedute di agopuntura, Maria vuole vederci chiaro e decide di somministrare alla donna un farmaco per scoprire chi è Clara. Intanto Severo scopre che Carmelo ha stretto un patto con Fernando per scoprire le sue intenzioni riguardo al futuro di Puente Viejo. 

Dopo aver somministrato il farmaco all’infermiera Dori, Maria inizia a farle delle domande su Clara. Dalle parole dell’infermiera, Maria capisce che i suoi figli potrebbero essere in pericolo, così, scrive una lettera ad Irene, dove le chiede di indagare su Clara, questa donna misteriosa di cui l’infermiera le parla. Intanto Consuelo inizia a sentire la mancanza di Isaac ed Elsa. 

Il sottosegretario accetta di ricevere Fernando e Carmelo, quest’ultimo, però, ad un certo punto della riunione perde le staffe e se ne va. I due rimangono da soli e proprio in quel momento si scoprirà che i due si conoscono molto bene e sono d’accordo per distruggere Puente Viejo. Intanto Lola teme di essere seguita da qualcuno, infatti, Prudencio è tornato nel mirino di un pericoloso strozzino, Pablo Armero.

Don Berengario ha scoperto la situazione finanziaria della figlia Esther e vorrebbe aiutarla nel saldare i suoi  “debiti” e perciò decide di usare i soldi che la sua famiglia gli ha lasciato in eredità. Intanto la situazione per Puente Viejo si mette sempre peggio, visto che la diga sta per essere ultimata e di conseguenza anche la completa distruzione del paese. Nonostante l’imminente rischio di venir sommersi dall’acqua della diga, gli abitanti di Puente Viejo, continuano a rifiutare gli indizzi offerti dal sottosegretario Garcia Morales.

In queste nuove puntate, si scoprirà, che il sottosegretario Garcia Morales, altri non è, che lo zio di Maria Elena, la sposa di Fernando, deceduta proprio il giorno delle nozze. Lo stesso Fernando, infatti, ha rivelato al sottosegretario che la nipote è morta a causa dei paesani di Puente Viejo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Alla fine si è scoperto chi è Garcia Morales e perché c'è l'ha così tanto con Puente Viejo e i suoi abitanti. Fernando Mesia è sempre stato un personaggio molto subdolo e calcolatore, che agisce nell'ombra per colpire gli altri. Spero che il piano malvagio di Fernando venga scoperto prima che Puente Viejo venga distrutta per sempre.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!