Iscriviti

Il paradiso delle signore 4, Pietro Genuardi: "Per me la fiction potrebbe andare avanti per oltre dieci anni"

L'attore è stato protagonista di un'intervista, dove ha avuto modo di porre l'accento sul rapporto con i colleghi che lo hanno accolto nel migliore dei modi.

Televisione
Pubblicato il 16 marzo 2020, alle ore 09:08

Mi piace
5
0
Il paradiso delle signore 4, Pietro Genuardi: "Per me la fiction potrebbe andare avanti per oltre dieci anni"

Pietro Genuardi è uno dei protagonisti indiscussi della quarta stagione della soap operaIl paradiso delle signore, dove veste i panni di Armando. L’attore ha avuto modo di svelare delle anticipazioni e curiosità nel corso dell’intervista a “Tv soap”, dove ha ripercorso i momenti più importanti della sua carriera lavorativa concentrandosi sul rapporto con i colleghi di set.

In primo luogo Genuardi ha parlato delle caratteristiche che apprezza maggiormente del suo personaggio, partendo dal fatto che abbia dei valori delineati, in quanto comunista e sindacalista. Queste sono le dichiarazioni dell’ex protagonista di “Centovetrine” che ha affermato: “Mi piace interpretare un personaggio che negli anni 60 era veramente a favore dei diritti dei lavoratori”.

Le dichiarazioni dell’attore

Successivamente ha fatto cenno al rapporto tra Armando e Agnese, tra i quali c’è un rapporto di amore e odio: “Agnese proviene da Partanna e ha una religiosità molto radicata, mentre Armando è un milanese doc”. Un altro aspetto che contraddistingue il personaggio di Armando è la capacità di essere protettivo nei confronti di Rocco, comportandosi come un vero e proprio padre, dando dei validi consigli al giovane uomo.

L’attore ha aperto un’altra parentesi, rivelando la sua amicizia con i colleghi, molti dei quali già conosciuti per la condivisione di altri successi televisivi. Ne sono esempi Roberto Alpi, Vanessa Gravina e Roberto Farnesi, con i quali ha lavorato in Centovetrine. Allo stesso tempo ha fatto notare che ha condiviso il set di “Sacrificio d’amore”, con Federica De Benedettis e Giorgio Lupano.

Ha parlato della sua amicizia con l’interprete di Agnese in questi termini: “Mi trovo bene a lavorare con Antonella Attili, abbiamo un bel feeling e con la scoperta Giancarlo Commare”. Riguardo al successo della serie, ha espresso queste parole: “Io punto a fare il 25% di share con il Paradiso delle signore, per me la fiction potrebbe andare avanti per oltre dieci anni”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gaetano Perrotta

Gaetano Perrotta - Pietro Genuardi è un attore completo, poliedrico: ha un curriculum di tutto rispetto, considerato che è uno dei volti più amati dal pubblico per la sua partecipazione a prodotti televisivi di un successo. Inoltre le telespettatrici stanno dimostrando di apprezzare la storia di Agnese e Armando, un nuovo e giusto personaggio per la quarta stagione.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!