Iscriviti

Grande Fratello Vip, Patrick Ray Pugliese attacca Antonio Zequila

Durante una chiacchierata con Licia Nunez nella Casa del "Grande Fratello Vip", Patrick Ray Pugliese ha lanciato una frecciatina nei confronti di Antonio Zequila.

Televisione
Pubblicato il 18 marzo 2020, alle ore 17:46

Mi piace
4
0
Grande Fratello Vip, Patrick Ray Pugliese attacca Antonio Zequila

Manca sempre meno alla puntata finale del “Grande Fratello Vip“, il reality show di Canale 5 condotto da Alfonso Signorini. Il direttore del settimanale “Chi“, con un comunicato, ha dichiarato che la trasmissione finirà l’8 di aprile, circa quattordici giorni prima del previsto.

Questa decisione è stata presa a causa del Coronavirus, che sta stravolgendo i palinsesti di Mediaset. Infatti il “Grande Fratello Vip” è una delle pochissime trasmissioni d’intrattenimento rimaste ancora in programmazione sui canali di Pier Silvio Berlusconi.

L’attacco di Patrick Ray Pugliese ad Antonio Zequila

Nonostante il clima pesante che si può respirare nella Casa dopo aver saputo la verità sul Covid-19, non stanno mancando dei litigi. In questi giorni il pubblico ha potuto assistere a un duro scontro tra Sossio Aruta e Teresanna Pugliese, gli ultimi due entrati nel “GF Vip”, ma i due, anche per la situazione che si sta vivendo in Italia, hanno deciso di metterci una pietra sopra.

L’ultima frecciatina arriva da Patrick Ray Pugliese, che ha deciso di lanciare un attacco ad Antonio Zequila. Durante una chiacchierata con Licia Nunez, il personaggio televisivo dichiara: “La sfida di carte secondo me è stata divertente per la gente che non ha voglia di vedere Zequila seduto per 15 ore. Anche perché poi, la cosa buffa è che legge la poesia per autoreferenziarsi ma non è televisione né un divertimento”.

Questa critica nasce dalla decisione degli autori del “Grande Fratello Vip” di far esprimere le doti artistiche dei concorrenti nella Casa. Per farlo Antonio Zequila decide di scrivere una lettera a Paola Di Benedetto, con l’obiettivo di mettere una pietra sopra alla furente lite delle scorse settimane.

Analizzando le parole di Patrick Ray Pugliese, il gieffino fa intendere che Antonio Zequila non ha regalato un grande spettacolo scrivendo questa poesia a Paola Di Benedetto e che l’avrebbe fatto solamente per mettersi al centro dell’attenzione.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Che Antonio Zequila abbia un ego smisurato mi sembra sia una cosa assodata. Ma non tutto però va frainteso, poiché non mi sembrava, almeno in questo momento, uno gesto per far parlare di se. Per la situazione che stiamo vivendo, sarebbe meglio creare meno polemiche e far pace dove si può.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!