Iscriviti

"Grande Fratello Vip", chiusura anticipata: la possibile data della finale

Secondo il sito "Blogo", Mediaset starebbe pensando di far concludere il "Grande Fratello Vip" per la giornata dell'8 aprile, anticipando così la finale di due settimane.

Televisione
Pubblicato il 16 marzo 2020, alle ore 10:16

Mi piace
3
0
"Grande Fratello Vip", chiusura anticipata: la possibile data della finale

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, per combattere la pandemia, ha firmato un decreto per rendere l’Italia zona rossa, chiudendo così le strutture non necessarie. Questa restrizione sta però colpendo anche la televisione, costringendo sia Mediaset che la Rai a cambiare i loro palinsesti. Uno dei pochi programmi d’intrattenimento che resiste ancora è il “Grande Fratello Vip”, ma a quanto pare la trasmissione potrebbe chiudere prima del previsto.

Secondo il sito web, Mediaset starebbe pensando di chiudere il “GF Vip” nella giornata dell’8 aprile e non il 27. Ovviamente la trasmissione concluderebbe all’istante se ci dovesse essere un caso di contagio all’interno della produzione, come capitato per “Le Iene” su Italia 1.

Il sito “Blogo” su questa indiscrezione dichiara: “Nel frattempo da parte Mediaset si starebbe pensando di anticipare la chiusura del Grande fratello vip a mercoledì 8 aprile, anticipando così la fine del reality show condotto da Alfonso Signorini di qualche settimana (era stata annunciata la finale per il 27 di aprile). La decisione finale verrà presa dopo la puntata di mercoledì prossimo”.

Una scelta che pare quasi obbligata, poiché i concorrenti nella Casa sembrano svogliati dopo aver saputo la verità sul Coronavirus. L’umore è calato ancora di più quando Paolo Ciavarro insieme ad Aristide Malnati hanno visto un cameraman con indosso una mascherina.

Intanto anche i vip stanno facendo sentire la loro presenza nella Casa. Oltre alle preghiere quotidiane per le vittime dell’epidemia e per omaggiare medici e il personale sanitario in prima linea contro il Covid-19, nella giornata di ieri hanno poi organizzato un al flash mob, in cui si sono esibiti nella canzone  “Il cielo è sempre più blu” di Rino Gaetano.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Lo spettacolo non può più andare avanti. Capisco le altre trasmissioni, ma ritengo totalmente sbagliato tenere i ragazzi chiusi negli studi di Cinecittà, e quindi lontani dai loro parenti, quando in Italia il Coronavirus si sta propagando sempre di più. Per questo motivo Mediaset, almeno per me, dovrebbe optare per una conclusione anticipata.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!