Iscriviti

GF Vip, il dramma di Adriana Volpe: il marito porta la figlia fuori dall’Italia e non riescono a tornare

Adriana Volpe, all'interno della casa del "Grande Fratello Vip" sta vivendo un vero e proprio dramma. Suo marito ha portato la figlia fuori dall'Italia e a causa del coronavirus è rimasto bloccato. Nelle ultime ore però qualcosa sembrerebbe essersi smosso.

Televisione
Pubblicato il 17 marzo 2020, alle ore 15:22

Mi piace
5
0

Nella casa del “Grande Fratello Vip” anche i concorrenti hanno fatto i conti con il coronavirus. I gieffini sono stati informati dell’emergenza sanitaria che in queste settimane sta colpendo tutto lo stivale e sono stati rassicurati da amici e parenti, ma nonostante ciò la tranquillità non regna in casa e i nervi sono a fior di pelle. Inoltre è appena stato annunciato loro che il reality terminerà prima del previsto, ai primi di Aprile. 

In aggiunta, in queste ore stiamo assistendo al dramma di Adriana Volpe. Nella casa Adriana ha instaurato un particolare feeling con il modello Andrea Denver, che non ha mai nascosto di provare attrazione nei riguardi della Volpe, definendola la sua donna ideale. Adriana dal canto suo ha sempre incassato i complimenti, ma si è detta innamorata di suo marito Roberto Parli.

Quest’ultimo non ha gradito l’evolversi della vicenda in casa (la causa scatenante è stato il calendario che il GF ha fatto fare ad Andrea e Adriana) e a più riprese ha manifestato insofferenza per tutta la situazione creatasi. La conseguenza è stata che Roberto ha dichiarato di non guardare più sua moglie in tv e soprattutto di aver portato via Giselle, figlia della Volpe e dello stesso Parli, perché vive una situazione di disagio causata dalla madre.

Roberto ha portato Giselle prima a Saint Moritz e poi al di là dell’oceano, in Costa Rica, e la conseguenza è stata che i due sono rimasti bloccati lì a causa della situazione di Pandemia che il mondo sta vivendo e dunque per tutti i voli nazionali e internazionali ci sono al momento forti restrizioni. Adriana Volpe è stata informata dagli autori del reality show dell’accaduto e ciò l’ha gettata nello sconforto più totale.

La Volpe ha avuto la possibilità di parlare con la figlia, ma ciò non è bastato e spesso alterna momenti di sconforto e pianto in solitudine, a momenti chiusa in confessionale interloquendo con gli psicologi. Una buona notizia però è arrivata: Roberto e Giselle sono riusciti ad arrivare in Svizzera, la Volpe è stata informata e si è un pò rasserenata.

In aggiunta a ciò, i genitori della conduttrice erano approdati a Roma per stare insieme a Giselle nel periodo in cui Adriana era impegnata con il “Grande Fratello Vip” e adesso si ritrovano in una condizione per la quale, non solo non possono stare con la nipote perché suo padre l’ha portata via, ma sono anche fermi a Roma a causa del coronavirus. Insomma si tratta di un vero e proprio dramma familiare.

Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Credo che Adriana Volpe stia vivendo ore di grande angoscia. Lei che aveva partecipato al Grande Fratello Vip per concedersi una nuova opportunità in televisione dopo che la Rai le aveva dato il benservito, si ritrova adesso a vivere un incubo. E' chiusa in casa, sa del coronavirus, suo marito è arrabbiato e la figlia è stata portata fuori dall'Italia, personalmente mi sento di essere vicina alla Volpe.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!