Iscriviti

GF Vip, Alfonso Signorini teso per l’emergenza Coronavirus: il commento fuorionda

La puntata del "Grande Fratello Vip", andata in onda mercoledì 18 marzo, ha dimostrato quanto la pressione per questa nuova emergenza per il coronavirus stia mettendo a dura prova anche Alfonso Signorini.

Televisione
Pubblicato il 19 marzo 2020, alle ore 16:34

Mi piace
4
0
GF Vip, Alfonso Signorini teso per l’emergenza Coronavirus: il commento fuorionda

Il “Grande Fratello Vip” ha dovuto adattarsi alle nuove direttive a causa del coronavirus che richiedono l’assenza di pubblico durante i vari programmi televisivi, e che sono arrivate anche a cancellare dal palinsesto alcuni programmi sia in Rai che a Mediaset. Un’atmosfera quasi surreale si respira al Gf Vip, e sembra che Signorini stia iniziando a mal sopportare questa solitudine imposta.

Così, durante la scorsa diretta, si è lasciato andare ad un commento che ben rappresenta il suo stato d’animo. Signorini, in mezzo ad uno studio vuoto con a fianco il suo fido opinionista Pupo, ha aperto la puntata del reality show con grande entusiasmo, ma i più attenti hanno notato che a più riprese, è inciampato in qualche tentennamento. Particolare reso ancora più evidente dalla sua solita maestria di espressione e linguaggio.

Grande Fratello Vip, tensione per Alfonso Signorini: le sue parole fuorionda

Una volta mandata in onda la pubblicità lui stesso, ignaro di essere ancora in onda, si lascia andare ad un commento che conferma il suo disagio e nervosimo: “Stasera mi impappino. Pesantissimo…“, ha confessato mentre percorreva la passerella dello studio di Milano, dove Signorini sta conducendo la trasmissione, non potendo raggiungere la sua solita postazione romana.

Sono giorni di tensione un po’ per tutti, durante cui il direttore di “Chi” cerca di tenere aggiornati i suoi “vipponi” su quello che succede fuori dalla Casa del Grande Fratello. I suoi messaggi, sempre molto equilibrati, sono l’unico aggancio che i concorrenti hanno con il mondo esterno e quindi, molto probabilmente, Signorini può sentire questa responsabilità sulle sue spalle.

La decisione, comunque, è stata presa e il reality chiuderà i battenti con largo anticipo rispetto alla data prevista per la finale. Le luci della Casa di Cinecittà si spegneranno l’8 aprile, anticipando la finale che in origine era prevista per il 27.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Senza dubbio la decisione di anticipare la finale penso sia una cosa sensata, soprattutto perché così i vip potranno tornare dalle loro famiglie. La cosa strana è che, una volta fuori dalla Casa non potranno fare nulla di ciò che facevano prima, quindi l'isolamento continuerà, con la sola differenza che stavolta saranno a casa loro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!