Iscriviti

Doc – Nelle tue mani: ancora ascolti record, oltre 8 milioni per la terza puntata

Continua ad appassionare il pubblico televisivo la fiction con Luca Argentero, ispirata alla storia del dottor Pierdante Piccioni. Giovedì 16 Aprile ultimo appuntamento prima della pausa dovuta al Covid-19.

Televisione
Pubblicato il 10 aprile 2020, alle ore 18:43

Mi piace
11
0
Doc – Nelle tue mani: ancora ascolti record, oltre 8 milioni per la terza puntata

La terza puntata della fiction Doc – Nelle tue mani, con Luca Argentero, nei panni del dottor Andrea Fanti, conferma il gradimento da parte del pubblico televisivo. Dopo l’esordio del 26 marzo che aveva ottenuto oltre 7 milioni di telespettatori, diventati otto la settimana successiva, anche la terza puntata fa registrare un ascolto record. Infatti sono ben 8.543.000 gli spettatori che hanno seguito il quinto episodio intitolato L’errore, con uno share del 28,9%, mentre il sesto episodio, Come eravamo, è stato visto da 8.068.000 milioni per uno share del 32,7%.

La serie è ispirata alla storia del dottor Pierdante Piccioni, che nel 2013, quando era primario dell’Ospedale Maggiore di Lodi, a causa di un incidente stradale, subisce una lesione della corteccia celebrale, che gli provoca la perdita dei ricordi degli ultimi 12 anni di vita. Nella fiction la stessa sorte tocca al dottor Andrea Fanti, interpretato da Luca Argentero, che viene colpito da un proiettile esploso dal padre di un giovane paziente deceduto nel suo ospedale. Per sua fortuna sopravvive, ma perde i suoi ricordi degli ultimi dodici anni.

Andrea, prima di essere sparato, era il primario del reparto di medicina interna, e aveva appena scoperto che il suo collega, Marco Sardoni, stava trafugando dei documenti, che avrebbero rivelato la sua responsabilità nella morte del giovane paziente. Sarà lo stesso dottor Sardoni a prendere il posto da primario, mentre Andrea, risvegliatosi dal coma, scoprirà che si è separato dalla moglie Agnese, direttrice dell’ospedale, dopo la morte per arresto cardiaco del figlio Marco, e che sua figlia Carolina non è più una bambina e nasconde un segreto.

La serie, che sta appassionando il pubblico televisivo, andrà in onda per l’ultima volta giovedì 16 aprile con altri due episodi, Like e Il giuramento di Ippocrate, ma ne è stato già annunciato il ritorno il prossimo autunno, dopo che saranno registrate le nuove puntate. Infatti, a causa dell’emergenza sanitaria in atto per la diffusione del Covid-19, sono state interrotte le riprese, che prevedevano un totale di 16 episodi distribuiti in otto serate.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Costantino Ferrulli

Costantino Ferrulli - Una bella fiction, quella che sta andando in onda su Rai Uno in questo periodo, ripagata dall’affetto del pubblico, che si è appassionato alla storia di Andrea Fanti. Purtroppo la prossima settimana la serie andrà in pausa per ritornare, si spera, in autunno, appena ci saranno le condizioni per poter riprendere le riprese.

Lascia un tuo commento
Commenti
Maria Guerricchio
Maria Guerricchio

10 aprile 2020 - 21:45:19

Un grande Luca Argentero!

0
Rispondi