Iscriviti

Amici Serale, Vanessa Incontrada da brividi con il suo monologo

Vanessa Incontrada ha regalato dei momenti davvero molto emozionanti nel corso dell'ultima puntata di "Amici", parlando a cuore aperto con i ragazzi della scuola di Maria De Filippi: ecco le sue parole.

Televisione
Pubblicato il 21 marzo 2020, alle ore 09:40

Mi piace
10
0
Amici Serale, Vanessa Incontrada da brividi con il suo monologo

Nel corso dell’ultima puntata del talent show di Canale 5 Amici, la showgirl Vanessa Incontrada ha regalato ai telespettatori ed al pubblico presente in studio un momento unico e molto emozionante, con un monologo da brividi; parole rivolte principalmente ai ragazzi della celebre scuola di talenti, ma non solo. 

Poco prima della fine della quarta puntata, l’attrice spagnola, che riveste i panni di giudice nel celebre programma condotto da Maria De Filippi, ha voluto rivolgere le sue parole agli alunni della scuola più seguita ed amata d’Italia, lanciando così il suo messaggio motivazionale, prendendo spunto dai fatti di cronaca e dal drammatico momento storico che sta vivendo il nostro Paese e non solo. 

Vanessa Incontrada emoziona con le sue parole

 “Il futuro arriva in un attimo e nessuno può sapere cosa accadrà” . dice la Incontrada per poi aggiungere – “Abbiamo dovuto cambiare, abbiamo dovuto ascoltare, fermarci e cambiare le nostre abitudini. E lo abbiamo fatto, ognuno a suo modo. L’unica speranza è che tutto questo ci serva per imparare qualcosa“.

Parole che con tutta evidenza si riferiscono anche alla grave emergenza sanitaria causata dal Coronavirus, che ha duramente colpito il Nord Italia, ma anche la Spagna, Paese d’origine della Incontrada. Il monologo di Vanessa Incontrada al Serale di Amici non è dunque solo un mero messaggio motivazionale, incoraggiando quindi i ragazzi della scuola di Amici a credere nelle proprie potenzialità, ma al contempo anche un invito a imparare da ciò che accade nella quotidianità e da questo difficile e triste momento storico. 

Vanessa ha poi proseguito dicendo: “A noi adulti nel dare valore a ciò che abbiamo, a voi ragazzi per pensare prima di dire una cosa d’istinto“. A  41 anni Vanessa ripercorre tutto il suo percorso di vita, guardando anche agli errori commessi, dai quali ha anche imparato tanto. Il talento non basta, perché per Vanessa, la cosa da tenere sempre viva è la voglia di ascoltare.

Secondo l’attrice chi decide di diventare artista deve guardare il mondo in modo particolare. Tra le qualità che deve avere un artista ci devono essere anche l’onestà, la gratitudine e la, coerenza, non dimenticando mai però di essere persone prima di essere artisti. Vanessa ha poi concluso il suo monologo incitando i ragazzi ad essere forti per poi rilanciare la frase del premier Giuseppe Conte, ormai diventato il motto di tutta l’Italia: Andrà tutto bene.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Vanessa Incontrada conosce bene il modo per arrivare al cuore delle persone. Le sue sono parole tanto semplici, quanto efficaci e vere. Un messaggio motivazionale, ma anche parole che cercano di non far perdere le speranze ai ragazzi - e non solo - incoraggiandoli a non demordere mai e ad essere persone migliori. Brava Vanessa.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!