Iscriviti

YouTube: nuovi contenuti su YouTube TV, attese funzionalità su YouTube Music

Nota per i tanti video offerti, YouTube è anche un provider di canali live (negli USA) e, in quanto tale, si appresta ad annoverare nuovi contenuti targati Warner Media: il tutto mentre lo spin-off YouTube Music si mette al passo con i desiderata degli utenti.

Software e App
Pubblicato il 28 febbraio 2020, alle ore 11:09

Mi piace
12
0
YouTube: nuovi contenuti su YouTube TV, attese funzionalità su YouTube Music

Nata come semplice piattaforma per condividere le proprie esperienze video, col passare degli anni YouTube è diventata molto di più, andando a coprire quasi ogni branca della comunicazione multimediale, tanto differita o registrata, quanto live, esplicandosi in numerosi spin-off, tra cui YouTube Music e YouTube TV, nelle scorse ore oggetto di numerose novità.

YouTube Music, dopo le indiscrezioni ufficiali emerse nei giorni passati a proposito della facoltà di caricare online la propria libreria musicale, ha confermato che il roll-out della funzione è ufficialmente partito, volto a coprire gradualmente la platea degli users di questo servizio. Quest’ultimo, però, ha guadagnato anche un’ulteriore funzione, almeno secondo quanto rendicontato da numerose testimonianze giunte sull’aggregatore di notizie noto come Reddit.

A quanto pare, diversi utenti di YouTube Music, hanno ricevuto – nell’ambito di una distribuzione parziale o di un test che ha coinvolto, al momento, poche persone – una feature che permette di ottenere dei suggerimenti sulle cose da ascoltare, album o artisti, all’interno di apposite notifiche, erogate dal client per Android, etichettate come “New Release for You” (una nuova uscita per te): i suggerimenti, inclusi nelle notifiche, sembrerebbero parametrati verosimilmente su quelle che sono le note (a Google) abitudini di ascolto dell’utente

In attesa che tale novità abbia una più ampia risultanza, gli amanti della grande Y, quanto meno negli USA, saranno beneficiati da una novità anche relativa allo spin-off YouTube TV. Il servizio in questione, che negli States offre lo streaming di diversi canali in alternativa al cavo, contenuti Originals, e la relativa registrazione sul cloud, spesso soggetto a rimodulazioni tariffarie, ha annunciato che, dalla prossima primavera, consentirà di iscriversi (e quindi di accedere) a HBO e Cinemax (potendo così fruire di serie come Watchmen, Westworld, i Soprano, Game of Thrones, Sex and the City, etc). 

A Maggio invece, dopo il suo lancio, arriverà – sempre in collaborazione con il gruppo WarnerMedia Entertainment – anche il nuovo anti Netflix, HBO Max (che manderà in onda la reunion di Friends). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - YouTube TV si sta arricchendo a un livello tale, che non vedo l'ora che arrivi anche al di qua dell'Atlantico, magari in appoggio a quelle zone del nostro Paese ove, per conformazione del territorio, le antenne non ricevono i canali nazionali, costringendo all'uso del satellite o all'adesione verso le pay-tv. YouTube Music, dopo tanto tempo, sembra sul punto di spiccare il volo, acquisendo alcune delle feature da più tempo attese.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!