Iscriviti

Xiaomi Mi Mix 3 riceve Android 10 con la MIUI 11 in tutto il mondo

Dopo alcuni mesi di attesa, Xiaomi ha deciso di distribuire la MIUI 11 (ed Android 10) a tutti i Mi Mix 3 del mondo. L'aggiornamento ha un peso di 2 GB ed introduce sia le ultime novità di Android che qualche chicca progettata da Xiaomi stessa.

Software e App
Pubblicato il 9 marzo 2020, alle ore 20:24

Mi piace
4
0
Xiaomi Mi Mix 3 riceve Android 10 con la MIUI 11 in tutto il mondo

Uno degli aspetti più importanti nel settore degli smartphone è rappresentato dalla questione aggiornamenti. È fondamentale che un determinato dispositivo rimanga aggiornato il più possibile sia per una questione di sicurezza (Google distribuisce periodicamente le patch di sicurezza, fondamentali per garantire la sicurezza dei dati dell’utente), sia per introdurre eventuali nuove funzionalità volte ad allargare l’esperienza d’uso offerta al cliente.

La ricorrenza degli aggiornamenti di sistema varia da produttore a produttore e, di conseguenza, la scelta di un determinato smartphone dovrebbe passare anche per questo fattore, spesso sottovalutato dal cliente medio. Quest’oggi parleremo di Xiaomi e di un update di sistema che, non a caso, sta interessando un suo smartphone in particolare. Vediamo tutti i dettagli.

Xiaomi Mi Mix 3 riceve Android 10, dopo l’iniziale rilascio in Cina

Come abbiamo appena anticipato, lo smartphone in questione è il Mi Mix 3, un ex top di gamma di Xiaomi (esistono altri prodotti più nuovi e potenti del modello appena citato). Dopo qualche mese di attesa, finalmente l’azienda cinese ha deciso di distribuire Android 10 su tutte le versioni globali del Mi Mix 3 (lo stesso update è già stato rilasciato in passato, ma solo per i clienti cinesi). 

Ciò è possibile grazie alla MIUI 11, rilasciata contestualmente alla nuova versione di Android ed inclusa nel pacchetto di aggiornamenti identificato dal codice 11.0.3.0.QEEMIXM (ed avente un peso complessivo pari a 2 GB). Come avviene spesso in queste situazioni, il pacchetto è distribuito via OTA e dovrete recarvi nella sezione dedicata del vostro smartphone per procedere al download e all’installazione.

Le novità introdotte sono quelle che abbiamo già potuto apprezzare su altri smartphone con la MIUI 11. Tra le migliorie più importanti citiamo l’introduzione del font ‘Milan Pro‘, la funzione di ridimensionamento dinamico dei font, la riprogettazione della UI di sistema e dello schermo “Always-On“, l’introduzione delle app Mi Work (per il file sharing) e Mi Go (con una funzione di risparmio energetico ‘aggressivo’ che consente uno stand-by fino a 24 ore con il 5% di batteria residua).

Ricordiamo che, come avviene spesso in update di questo tipo, potreste non vedere immediatamente la notifica relativa all’aggiornamento disponibile. Il rollout, infatti, avviene in maniera graduale: qualora non poteste procedere al download, vi consigliamo di attendere qualche ora o, al più, qualche giorno di tempo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - Il rilascio di Android 10 su tutti gli Xiaomi Mi Mix 3, da un mio punto di vista, desta particolare piacere. In linea generale è quasi sempre un bene quando un aggiornamento di sistema raggiunge un determinato dispositivo, specie se è di dimensioni generose (a meno che non introduca bug più o meno gravi). Insomma, speriamo che possiate tutti scaricarlo il prima possibile affinché la vostra esperienza utente migliori quanto prima.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!