Iscriviti

WhatsApp: sulla beta per Android arriva un nuovo menu per la selezione di emoji e stickers

Secondo un gruppo di noti leaker, WhatsApp starebbe conducendo una nuova sperimentazione, nel suo canale beta destinato ad Android, relativo ad una funzione già apparsa su iOS, che permetterebbe una migliore gestione delle emoji e degli stickers.

Software e App
Pubblicato il 13 marzo 2019, alle ore 09:27

Mi piace
7
1
WhatsApp: sulla beta per Android arriva un nuovo menu per la selezione di emoji e stickers

La più grande applicazione di messaggistica al mondo, WhatsApp, è spesso impegnata in test, al pari di Twitter, con i quali collaudare funzionalità di eventuale, futura, introduzione: già detto delle sperimentazioni per un algoritmo destinato agli Stati, e di un sistema di meno invasivo di inviti ai gruppi, su WhatsApp beta sbarca anche un’ulteriore feature, questa volta inerente il mondo degli stickers e delle emoji.

I sempre puntuali e vigili leaker di WABetaInfo, grazie ad un’operazione di reverse engineering condotta sulle beta 2.19.70 e 2.19.71 di WhatsApp per Android, hanno notato poche novità palesi e, tra queste, l’avanzamento dei lavori per il rinnovato menu destinato a garantire l’accesso alle emoji ed agli stickers.

Quest’ultimo, esattamente come avviene su iOS, in stile minimale, e con un semplice toggle di selezione, permetterà di switchare dagli stickers alle emoji, e viceversa, con una semplice pressione del dito e, a seconda della scelta fatta, mostrerà i contenuti pertinenti. Nella medesima finestra in cui comparirà il selettore menzionato, sulla sinistra, sarà presente anche una lente d’ingrandimento, viatico per cercare un’emoji o uno stickers avvalendosi delle parole chiave, senza dover scorrere i contenuti uno ad uno. 

Al momento, gli esperti di WABetaInfo concordano sulla natura ancora prototipale di questa feature, come dimostrato dalla presenza, in essa, di alcuni fastidiosi bug che ne rendono alquanto difficoltoso avvalersene: ad esempio, a quanto sembra, non in tutte le versioni di Android tenderebbe ad apparire il modulo di ricerca rappresentato dalla lente d’ingrandimento.

Poter testare di persona la novità rappresentata dal medesimo menu di selezione delle emoji/stickers già presente sull’ecosistema iOS è comunque possibile, scaricando la beta giusta di WhatsApp per Android, quanto meno nelle versioni 2.19.70 o 2.19.71, dalla fornitissima repository online di ApkMirror: ovviamente, come sempre avviene nel caso di app prelevate al di fuori del Play Store, sarà necessario autorizzare l’installazione da origini sconosciute

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Certo che la funzione di messa a disposizione degli stickers va per le lunghe: ricordo che per introdurre questo formato grafico ci vollero almeno un paio di anni di sperimentazione. Gli stickers erano diventati una sorta di leggenda metropolitana: si sperava che, al loro arrivo, fossero stati implementati come si deve, completi di tutto punto. Invece, soprende constatare come funzionalità essenziali a questi destinate sono ancora lungi dall'arrivare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!