Iscriviti

WhatsApp: presto si potranno contrassegnare al volo i messaggi già letti

WhatsApp, da qualche tempo, sta integrando sempre più funzionalità nell'area notifiche dello smartphone, di modo che sia possibile gestirla al volo, anche quando si è molto impegnati e, magari, non si ha tempo d'aprirla: ecco cosa, in tal senso, si sta testand

Software e App
Pubblicato il 14 luglio 2018, alle ore 12:21

Mi piace
9
0
WhatsApp: presto si potranno contrassegnare al volo i messaggi già letti

Ultimamente, WhatsApp sta introducendo funzionalità decisamente utili. Nell’attesa di veder introdotta la feature che segnalerà i link sospetti, è arrivata l’etichetta “antispam” che evidenzia i messaggi “inoltrati” e, a quanto pare, il team di Menlo Park al servizio di Mark Zuckerberg non intende fermarsi qui. Famosi insiders, infatti, hanno scoperto il test di una prossima opzione, che renderà ancor più pratico utilizzare WhatsApp.

La scoperta accennata è stata fatta, nelle scorse ore, dal celeberrimo team di WABetaInfo, una garanzia quando si tratta di “spoilerare” le novità a proposito della messaggistica in verde, e riguarda un test che, al momento, sta coinvolgendo solo pochi utenti.

L’ambito di azione della sperimentazione riguarda la possibilità di segnalare, direttamente dall’area notifica dello smartphone, lo stato di messaggio letto senza dover, per lo scopo, aprire l’applicazione facendo comparire – al destinatario – la classica spunta blu, ed evitando che, limitandosi a swippare la notifica, l’interlocutore prosegua nel suo monologo a suon di messaggi a raffica. Il tutto sarebbe ottenuto (quando meno in caso di esito favorevole ricavato dai feedback del test), in pratica, tramite l’aggiunta di un nuovo pulsante, “Segna come letto”, posto accanto ed a destra di quello, già esistente, relativo alle risposte rapide. 

Un’altra novità, scovata da WABetaInfo e prontamente segnalata alla rete tramite l’account ufficiale del gruppo, afferisce sempre l’area notifiche che, prossimamente, potrebbe arricchirsi di un’ulteriore feature in chiave WhatsApp, questa volta idonea a silenziare intere conversazioni, sempre senza dover aprire l’applicazione, scrollare le chat, e selezionare dal loro menu d’impostazione – posto in alto a destra – la relativa opzione. 

Anche nel caso della funzione che permetterà di silenziare le chat di WhatsApp direttamente dall’area notifiche è ben difficile ipotizzare quando e se verrà ufficialmente introdotta a favore dell’utenza globale, esattamente come nel caso dell’altra feature, inerente la possibilità di segnare “al volo” e come già letti i messaggi appena ricevuti e notificati nell’apposita area del device. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Anche WhatsApp, finalmente, inizia a inserire funzioni utili e non solo superflue. Le opzioni contro le catene ed i link inaffidabili renderanno le chat più sicure - ed era ora - mentre la possibilità di sfruttare al meglio l'area notifiche consentirà all'utenza di sfruttare le potenzialità dell'app senza doverla aprire ogni volta per fare questo o quello. Risparmiando anche tempo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!