Iscriviti

WhatsApp: bugfix, piccoli restyling, novità in arrivo per l’editor dei media

Corretti alcuni piccoli bug, WhatsApp, che ha colto anche l'occasione per un piccoli restyling che mettesse meglio in evidenza alcuni elementi dell'interfaccia, è tornata a sviluppare venture novità, come una piccola modifica pensata per l'editor dei media.

Software e App
Pubblicato il 19 ottobre 2021, alle ore 08:45

Mi piace
4
0
WhatsApp: bugfix, piccoli restyling, novità in arrivo per l’editor dei media

WhatsApp, come noto, è al lavoro su diverse nuove funzionalità, come il lettore globale per i messaggi audio, le reazioni ai messaggi, nuove impostazioni per la privacy, e funzioni di backup avanzate (per ridurre il peso dei salvataggi, escludendo i file più pesanti): a tali feature, in un futuro aggiornamento, se ne aggiungerà anche un altro, relativo all’editor dei media. Nel frattempo, tra correzioni di bug e piccoli restyling, non è mancato qualche roll-out in favore della più nota e usata messaggistica al mondo.

Con la release beta 2.21.21.11 di WhatsApp per Android, scaricabile da ApkMirror o, se iscritti alla pagina dei tester, direttamente dal Play Store, sono stati risolti, secondo i leaker di WABetaInfo, alcuni bug che coinvolgevano la pagina delle informazioni di contatto che, sotto la foto dell’utente, allinea le canoniche 4 icone per messaggiarci, telefonargli, videochiamarlo, o leggerne le informazioni.

In più, secondo quanto confermato a suon di screenshot, risultano anche attuati dei piccoli cambiamenti estetici, a partire dalla sezione Sicurezza dell’Account (il lucchetto è trasparente, lo scudo intorno ha perso il bianco ed è diventato “verde “WhatsApp”, il cerchietto intorno è verde scuro nel tema dark e verde chiaro in quello luminoso), con le stesse scelte stilistiche ravvisabili anche nelle sezioni per cancellare l’account, cambiare il numero, eseguire l’autenticazione a due fattori, richiedere le informazioni sull’account.

L’arrivo della successiva beta, sempre per Android, recante il numero di release 2.21.22.1, non ha visto protagoniste novità palesi come nell’altro caso, ma solo funzioni in sviluppo, che WABetaInfo ha portato allo scoperto analizzando il codice dell’app. Da tale analisi, è emerso come Menlo Park stia lavorando a una modifica per l’editor dei media, basato sui pulsanti “Done”, Fatto, e “Undo”, Annulla. 

Nel caso di Fatto, secondo CanalTech, quest’ultimo andrebbe premuto ogni volta che, sull’immagine iniziale, viene inserito un elemento, che sia un disegno, un testo, un emoji, un adesivo, etc, per salvare il lavoro condotto sino a quel momento, prima di usare “un altro strumento di disegno“: Annulla, rispetto a quanto già possibile fare ora (cioè cancellare qualsiasi cosa sia sullo schermo), cancellerebbe solo l’ultimo passaggio (cioè, per inciso, quello che intercorre tra l’immagine iniziale e il passaggio finale che si esplicherebbe premendo “Fatto”). 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sul tema dell'editor dei media, può sembrare poco quello che si prospetta ma, a mio avviso, non è così: potrebbero essere le avvisaglie di un processo che porterà a integrare in-app un editor multimediale molto più completo, magari con qualche prestito dalla cugina Instagram. Per le novità estetiche, si è grosso modo trattato di un restyling che allineasse al meglio, dal punto di vista visuale, gli elementi presenti in dark o light mode, probabilmente per farli risaltare meglio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!