Iscriviti

WhatsApp: bug, rumors su conversazioni effimere, nuovi adesivi

Non mancano le novità in casa WhatsApp, con la messaggistica in verde che, concessi nuovi pacchetti di adesivi per alcuni mercati, pur coinvolta nella risoluzione di alcuni bug su Android, risulta essere al lavoro sulla futura funzione delle conversazioni effimere.

Software e App
Pubblicato il 31 agosto 2021, alle ore 20:06

Mi piace
3
0
WhatsApp: bug, rumors su conversazioni effimere, nuovi adesivi

Festeggiato il traguardo delle oltre 500mila installazioni su Android per lo spin-ff WhatsApp Business, arrivato nel Bel Paese nel 2018 per aiutare le imprese a gestire al meglio i contatti con i clienti (anche potenziali), la messaggistica in verde di Menlo Park, coinvolta in una serie di fastidiosi problemi su Android, è stata attenzionata, come di consueto, dai leaker di WABetaInfo, con annesse funzioni scoperte e adesivi localizzati in distribuzione.

Secondo quanto segnalato da diversi utenti nelle scorse ore, installando la release 2.21.18.7 di WhatsApp per Android, nell’ottemperare ad alcune routine, come aggiornare gli Status o aprire la fotocamera in-app, si tendono a ravvisare frequenti arresti anomali per risolvere i quali è necessario tornare a una precedente distribuzione dell’app, in attesa che venga rilasciata una nuova versione adeguatamente fixata.

Nello stesso aggiornamento, i leaker di WABetaInfo hanno rinvenuto, però, in forma non ancora palese trattandosi di una funzione ancora in via di sviluppo, tracce di una nuova “modalità effimera”: rispetto a quella attuale, che coinvolge solo i singoli messaggi, destinati ad autocancellarsi dopo 24 ore, 7 giorni (e, presto, 3 mesi), quella nuova permetterà di far scomparire intere conversazioni, singole cioè one-to-one, o di gruppo, quindi con più interlocutori.

Dalle schermate condivise in rete attraverso il sito web di riferimento e l’annesso profilo Twitter, gli esperti programmatori hanno documentato come, almeno inizialmente, le conversazioni effimere spariranno dopo un lasso di tempo di 7 giorni: il tutto, reso noto alle persone coinvolte in chat via notifica, avverrà attraverso un’impostazione ad hoc, che verrà collocata nella sezione Privacy delle impostazioni di chat.

Nel frattempo, in attesa che la novità delle conversazioni effimere sbuchi alla luce del Sole in qualche beta di WhatsApp per Android e iOS, la messaggistica di verde vestita ha implementato due nuovi pacchetti di adesivi, denominati Happy Rakhi (wa.me/stickerpack/HappyRakhi) e Howzat (wa.me/stickerpack/Howzat) che, pur essendo destinati agli utenti indiani, possono in realtà essere visti e adoperati da tutti dopo esser stati prelevati via link assoluti. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - L'approccio effimero continua a guadagnare consensi e impegno nel quartier generale di WhatsApp che, dopo gli Status di 24 ore, e i messaggi effimeri, ora s'è messo a lavorare pure sulle conversazioni a scomparsa: ovviamente, il proposito è quello di garantire la massima privacy possibile ai propri utenti che, tra l'altro, non saranno più obbligati ad accettare le nuove policy entrate in vigore a Maggio.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!