Iscriviti

Telegram 6.1.0: tante novità, anche per i Quiz, che diventano didattici

Celebrati i 7 anni di release, con dati in continua crescita, Telegram ha distribuito un nuovo aggiornamento che, oltre a delle novità relative agli stickers, ed a molto altro, perfezionano, anche didatticamente, lo strumento dei Quiz.

Software e App
Pubblicato il 24 aprile 2020, alle ore 19:32

Mi piace
8
0
Telegram 6.1.0: tante novità, anche per i Quiz, che diventano didattici

Di recente Telegram ha festeggiato i 7 anni dalla prima release, distribuita nel Febbraio del 2014 e, per l’occasione, in concomitanza con il nuovo update 6.1.0, ha snocciolato alcuni dati relativi al suo crescente successo, evidenziando come, da un anno a questa parte, gli utenti attivi mensili siano passati da 300 a 400 milioni, con una media di 1.5 milioni di nuovi iscritti al giorno, tanto da diventare in più di 20 paesi la social app più scaricata. 

Il merito di tanto successo, oltre alla quarantena forzata da coronavirus, è imputabile anche alle tante novità costantemente rilasciate dal team del CEO Pavel Durov che, in attesa di mettere a disposizione, nel corso del 2020, anche le videochiamate di gruppo sicure, con la release 6.1.0 non ha mancato di migliorare l’app di messaggistica istantanea, su varie piattaforme operative.

I Quiz, introdotti lo scorso Gennaio, e creabili via @QuizBot, divengono ora un’occasione non solo per mettere alla prova le proprie conoscenze, ma anche per ampliarle: in sede di creazione del Quiz è possibile accludere una spiegazione alle risposte fornite, in modo che gli studenti costretti a casa dalla quarantena abbiano un’ulteriore occasione di studio.

Sempre a tal proposito, sono stati stanziati 400 mila euro di premio che verranno suddivisi tra i Quiz didattici più popolari e di maggior qualità, realizzati in qualsiasi lingua, sull’argomento desiderato, e di qualsivoglia livello di difficoltà: tali Quiz saranno raggruppati in uno speciale database. Ancora in tema di Quiz, inoltre, sarà possibile dotarli di un timer, che apparirà in chat sotto forma di icona del conto alla rovescia.

Nel corso degli ultimi 5 anni, sono stati messi a disposizione degli utenti oltre 20 mila pacchetti di stickers che, ora, diventano più intuitivamente cercabili tramite una pratica directory esplorabile mediante un pulsante in alto a destra: gli ultimi aggiornamenti hanno portato all’introduzione dello sticker interattivo del dado, con cui sfidare i propri amici. A tale adesivo ora si aggiunge anche quello del tiro a segno con le freccette

Su Android, il nuovo Telegram 6.1.0 porta in dote un rinnovato menu degli allegati, basato sulle animazioni di slide a scorrimento: diversamente, su macOS, arriva l’inedita (per l’ambiente Apple) barra laterale delle cartelle con tanto di icone, i Media condivisi possono essere consultati accedendo alle rinfrescate pagine profilo, e le immagini diventano modificabili attraverso un nuovo editor grafico.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Di novità interessanti, con l'update in questione, ve ne sono state davvero tantissime: ovviamente è impossibile non menzionare quelle relative ai Quiz che, ora, grazie al conto alla rovescia, acquistano un pizzico di pepe in più. Eccellente poi l'idea di stimolare la creazione di Quiz didattici per aiutare gli studenti chiusi in casa ad apprendere con la forma dell'edutainment.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!