Iscriviti

Spotify: novità per podcast, sbarco su device Bose e Amazon, promo D-Link

Dopo le scorse novità, e l'acceso confronto con Deezer ed Amazon Music, Spotify torna a macinare innovazioni, in tema di podcast, senza trascurare lo sbarco su nuovi dispositivi, e la redazione di nuove partnership e promozioni.

Software e App
Pubblicato il 21 novembre 2019, alle ore 09:44

Mi piace
6
0
Spotify: novità per podcast, sbarco su device Bose e Amazon, promo D-Link

Spotify, colosso svedese del music streaming, è sempre più sugli scudi, grazie alle iniziative a tutto tondo messe in campo per i propri utenti, a suon di nuovi contenuti e inedite funzionalità. Anche in questa coda settimanale, il brand in verde made by Stoccolma non si è smentito.

Col passare del tempo, Spotify ha investito molto sui podcast, con relativi benefici in termini di popolarità, basti pensare al varo estivo di feature per i Creators, ed alla facoltà di creare playlist miste con musica ed episodi di questo genere di contenuti. Ora, dopo alcuni test proficui condotti nel recente passato, è tempo per il rilascio di una nuova funzione mirata, rappresentata dalla playlist – ad aggiornamento quotidiano – ” Your Daily Podcasts”

La nuova playlist ” Your Daily Podcasts”, in distribuzione a partire da alcuni paesi selezionati (Australia, Canada, Germania, Svezia, UK, USA, Nuova Zelanda, Brasile, Messico), sia per gli utenti free che premium, comparirà (a coloro che abbiano fruito di almeno 4 podcast negli ultimi tre mesi) nella sezione “I tuoi migliori podcast” della Home, e sfogliando la scheda “Per te”.

Al suo interno saranno inclusi gli episodi successivi di podcast già seguiti, i trailer o i numeri zero di nuovi podcast che potrebbero piacere, le ultime novità in fatto di notizie flash ed oroscopo: la compilazione sarà affidata ad un algoritmo che opererà le scelte in base alla cronologia degli ascolti effettuati, al genere o all’argomento del podcast prediletti, o agli autori già seguiti. 

Non meno importante è la novità, attualmente in rilascio a livello planetario, seppur limitata all’uso dell’inglese ed al possesso di un account premium. In questo caso, si tratta dei comandi vocali impartiti ad Assistant perché cerchi e riproduca – usando per tramite i display Nest Hub o gli smart speaker Nest e Google Home e Nest – la musica consigliata (sulla base dei propri gusti). Già detto degli smart speaker Sonos, il profilo gratuito di Spotify sarà, via Spotify Connect, utilizzabile anche sugli altoparlanti intelligenti di Bose mentre, sui dispositivi animati da Alexa (Fire TV o Amazon Echo), arriverà la facoltà di settare Spotify come servizio musicale predefinito, e di chiedere al concierge virtuale di Bezos la riproduzione di una playlist personalizzata o de “I successi migliori di oggi”.

Oltre alla già nota Premium Holiday, Spotify – infine – ha messo in campo una nuova promozione, in sinergia con D-Link. Secondo l’offerta, acquistando entro l’ultimo dell’anno un prodotto a scelta tra due specifici router, un sistema Wi-Fi Mesh, ed una videocamera FullHD, si avrà diritto a 4 mesi di abbonamento gratuito verso il profilo Spotify Premium. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Spotify sta sbarcando su sempre più dispositivi, spesso mediante il proprio profilo gratuito, in modo da farsi conoscere e guadagnare rapidamente nuovi utenti, da sfoggiare nelle prossime trimestrali: nel contempo, mette in campo ulteriori novità per i podcast e si presta a sempre maggiori promozioni, in collaborazione con vari partner.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!