Iscriviti

Spotify lavora ad un Follow Feed con cui far seguire gli artisti prediletti

A stretto giro dalle novità emerse su YouTube, Spotify è risultato al centro delle cronache hi-tech grazie ad alcuni rumors che lo vorrebbero intento a sviluppare un nuovo flusso di contenuti con cui consentire di seguire le novità sugli artisti preferiti.

Software e App
Pubblicato il 3 marzo 2020, alle ore 12:50

Mi piace
4
0
Spotify lavora ad un Follow Feed con cui far seguire gli artisti prediletti

Di recente, Spotify, la celebre piattaforma svedese dedicata allo streaming musicale, ha aggiornato il proprio client per iOS omaggiandolo di un parziale restyling alquanto esemplificativo: secondo alcuni rumors, però, al prossimo giro di aggiornamenti, potrebbe toccare agli utenti di Android beneficiare di una inedita feature decisamente utile. 

Jane Manchun Wong, esperta programmatrice abile nel reverse engineering, dopo aver confermato (all’utente @aldishsaga) in una sessione di domande e risposte di non avere informazioni in merito al quando verranno implementati in-app i testi delle canzoni, ha condiviso alcune schermate in rete dalle quali si evince che Spotify sarebbe al lavoro, nel suo client Android, su una funzione volta a tamponare la recente novità messa in campo da YouTube per sprintare sul tema dei suggerimenti. 

Nel dettaglio, la nuova funzione scovata ed attivata dalla Wong avrebbe il nome di “Follow Feed” e permetterebbe di seguire (affiancando o sostituendo le sezioni già adibite allo scopo) le ultime novità degli artisti seguiti in modo meno dispersivo rispetto alle sezioni già presenti (es. “Nuove uscite per te”), che – tra l’altro – scontano anche diversi difetti, tra cui la non immediata disponibilità dei nuovi contenuti e la difficoltà nell’includere gli album interi. 

Secondo quanto appurato dalle immagini, la nuova sezione dovrebbe contenere i profili di vari artisti con, alla maniera di come avviene sui social, dei pulsanti “Segui” in calce a ciascuno di essi: semplicemente tippando tale voce, l’utente potrebbe tenersi aggiornato su ogni novità in uscita dall’artista preferito, senza perdersi alcuna primizia.

Per il momento, tuttavia, in merito alla nuova funzione dei suggerimenti scovata su Spotify per Android, non è chiaro se il feed in questione potrà essere o meno personalizzabile, con che cadenza andrà ad essere aggiornato e se, in una qualche forma, potrà essere (o meno) consultabile anche dall’area delle notifiche (senza la necessità di avviare l’app).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sono proprio curioso di vedere come andrà a funzionare, nel concreto, questa nuova sezione di Spotify: al momento, sembra che la piattaforma musicale in verde guardi non poco al mondo dei social, tra flussi di contenuti, profili, e pulsanti per seguirli. Va tutto bene, purché si eviti la ridondanza delle funzioni, e non si snaturi l'insieme.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!