Iscriviti

Snapchat: svelati i cardini del major update previsto su Android. Arrivati due Spectacles 2 "estivi"

Snapchat sta lavorando ad un grosso aggiornamento per Android, di cui Testing Catalog ha svelato i 3 punti salienti: nel frattempo, però, si continua ad investire sugli occhiali smart Spectacles 2, di cui sono usciti due nuovi modelli, Nico e Veronica, molto estivi.

Software e App
Pubblicato il 7 settembre 2018, alle ore 20:14

Mi piace
9
0
Snapchat: svelati i cardini del major update previsto su Android. Arrivati due Spectacles 2 "estivi"

Snapchat, la famosa app dei contenuti effimeri, creata da Evan Spiegel, continua la sua mission di smarcarsi da Facebook e Instagram che, copiandone le principali funzionalità, ne hanno fortemente ridimensionato il successo degli esordi. Da tempo si attende una parziale retromarcia rispetto alla mai gradita nuova interfaccia, e di sapere che sviluppo potrà avere il suo unico ingresso nel mondo dell’hardware (gli Spectacles): ebbene, su ambedue i fronti vi sono delle novità.

Come accennato, Snapchat sta per ereditare un maxi aggiornamento su Android che, in parte, dovrebbe assecondare i feedback giunti dai suoi utenti nel corso degli ultimi mesi. Non molto tempo fa si sono scoperte delle tracce di tutto ciò e, quindi, il gruppo di Testing Catalog è riuscito a sintetizzare alcuni degli elementi che fonderanno il major update in oggetto. 

Innanzitutto, si parte con le icone adattive, introdotte da Android Nougat 7.1 per mantenere uniforme l’interfaccia dell’OS, adattando le icone delle app al tema prescelto: anche Snapchat, come Messenger, ha deciso di supportare tale feature ma, pur essendo tutto il necessaire contenuto nella sua beta 10.40.2.0, il meccanismo non sembra ancora funzionare a dovere.

Un secondo elemento che dovrebbe arrivare, su Snapchat, è la funzione “Bounce” che, in sostanza, dovrebbe permettere di isolare un momento di uno snap filmato, ad esempio quando un amico di lancia in piscina sollevando mille spruzzi, in modo da poterlo enfatizzare ripetendolo all’infinito.

Terzo, le Snap Map: queste ultime, introdotte tempo fa per permettere alle persone di convididere vicendevolmente la posizione geografica con i propri contatti amici, erano state alquanto annacquate dalla nuova interfaccia ma, prossimamente, dovrebbero tornare in primo piano, e con una maggiore velocità

Infine gli Spectacles 2. Lanciati ad Aprile come seguito del modello di fine 2016, hanno avuto un buon successo tanto che – secondo TechCrunch – i loro possessori hanno condiviso il 40% di contenuti in più.

Ora, Snap Inc ha annunciato due nuovi modelli, “Nico” e “Veronica” (199.99 dollari o 229.99 euro), simili a occhiali da sole grazie alle lenti polarizzate contro i raggi UVA e UVB, impermeabili, e con una migliore autonomia: con una sola ricarica, riescono a realizzare un centinaio di foto (da 1642 x 1642 pixel) o una 70ina di brevi (10 secondi) video (con audio bidirezionale, ma con risoluzione da 1216 x 1216 pixel @60fps), stoccati nella memoria d’archiviazione di 4 GB, e trasferiti sul social tramite il Wi-Fi ac dual band domestico. Entro fine anno, inoltre, i nuovi wearable di Snap Inc saranno arricchiti di una nuova funzione che permetterà di pubblicare automaticamente gli scatti realizzati all’interno di una Storia visibile negli Highlight

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Non mi aspettavo che Snapchat avrebbe continuato ad investire sugli Snaptacles: a quanto pare, però, l'azienda di Evan Spiegel ha ottenuto i riscontri che voleva, in termini di maggiori contenuti condivisi e, quindi, sta sviluppando sempre più funzionalità a beneficio di questo wearable che, con i nuovi modelli, si presta decisamente a queste ultime giornate di sole di fine estate. Per il resto, sono sicuro che la funzionalità "Bounce" avrà molto successo, ma sono curioso di vedere - in concreto - che lavoro sia stato fatto sulle Snap Maps.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!