Iscriviti

Sfida a distanza tra Instagram con i pronomi di genere e Snapchat con Compleanno mini

Le principali applicazioni di photo-sharing hanno implementato due importanti novità, rappresentate nel primo caso dalla possibilità di impostare i pronomi di genere e, nel secondo, da quella di tenersi informati per fare gli auguri agli amici.

Software e App
Pubblicato il 10 settembre 2021, alle ore 23:02

Mi piace
3
0
Sfida a distanza tra Instagram con i pronomi di genere e Snapchat con Compleanno mini

Instagram e Snapchat, le principali applicazioni di photo-sharing (assieme a TikTok), nelle scorse ore, si sono sfidate in una sorta di tenzone a distanza sfoderando importanti novità con cui fidelizzare i propri utenti, e lanciare l’assalto a quelli del rivale. 

La prima novità in quota Instagram riguarda i pronomi di genere, avvistati per la prima volta lo scorso Maggio. Nelle scorse ore è giunta la comunicazione secondo la quale la possibilità di impostarne, nelle biografia della piattaforma, è arrivata anche in Italia: per appurare se si è già stati abilitati alla novità, che permette di sottrarsi al consueto binanismo di genere maschile – femminile, bisogna portarsi nelle impostazioni dell’account: nell’eventualità che la novità sia stata attivata (diversamente, si dovrà attendere un poco), la sezione “Modifica profilo” permetterà di approcciarsi all’opzione Pronomi, scegliendo di precisare Lui, Lei, Loro (Essi) prima di concludere la procedura con “Fine”.

Dal leaker Alessandro Paluzzi, sempre in merito a Instagram, è giunta la comunicazione secondo cui il team della piattaforma di photo-sharing in questione starebbe lavorando su una funzionalità nota enigmaticamente come “Headmoji” che, si ipotizza, potrebbe esser simile a quello che la controllante Facebook aveva allestito con le Soundmoji in favore delle chat app Messenger. 

Anche dalla rivale Snapchat sono giunte novità non di poco conto. Nello specifico, la piattaforma di photo sharing di Evan Spiegel ha annunciato l’introduzione globale, anche in Italia, della funzione, già vista su Facebook, “Compleanni Mini“: quest’ultima permette di vedere chi dei propri contatti sia prossimo a compiere il compleanno in base al criterio cronologico (che elencherà anche quelli recenti già “consumati”), o a quello del segno zodiacale, visualizzando anche un conto alla rovescia con aggiornamento al secondo per il proprio. La funzione, per il cui funzionamento è necessario che si sia reso disponibile il proprio compleanno, tutelerà la privacy degli utenti visto che, comunque, non sarà mai riportato il loro anno di nascita e l’età.

Per sfruttare la novità nota come Compleanni Mini, è sufficiente aggiornare l’app e portarsi nella funzione di ricerca attraverso la relativa icona della lente: a quel punto, nella funzione in questione, individuato chi sta per compiere gli anni, sarà possibile inviargli degli auguri con Lens e adesivi ad hoc

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La novità relativa ai compleanni, su Snapchat, è davvero molto simpatica, per la possibilità di fare degli auguri creativi, e funzionale, perché eviterà di dimenticarne: decisamente una piccola svolta in senso social e per mantenere i contatti con i propri amici. Su Instagram giunge una novità molto importante perché rispetta il modo delle persone di percepirsi al di là dell'identità di genere biologica.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!