Iscriviti

Messenger: in roll-out lo spin-off Facebook Kit, per chattare su Apple Watch

La divisione sperimentale di Facebook sembra al culmine del suo furore creativo e, dopo Tuned, mette a segno un nuovo progetto applicativo, destinato agli Apple Watch, quale strumento per consentire pratiche chat con le persone più care.

Software e App
Pubblicato il 15 aprile 2020, alle ore 08:52

Mi piace
5
0
Messenger: in roll-out lo spin-off Facebook Kit, per chattare su Apple Watch

Ormai da tempo Facebook ha allestito una divisione sperimentale, “NPE – New apps, new experiences“, incaricata di concepire nuove esperienze applicative per gli utenti, come quella per creare Meme, imparare un hobby, o mettere in contatto le coppie distanziate: l’ultima creazione in seno a Menlo Park assume il nome di “Facebook Kit”, ed è una nuova, ma singolare, applicazione di messaggistica.

Spin-off di Messenger, Facebook Kit (acronimo di Keep in Touch) si rivolge agli utenti degli Apple Watch, a cui intende fornire un’app per dialogare in modo semplice, praticamente a suon di tocco (rispetto a Messenger, che pure è già presente su watchOS), con gli amici più stretti e le persone più care

Il tutto avviene tramite un’app standalone (che, quindi, non ha bisogno di una controparte da installare sull’iPhone), già pubblicata su diversi App Store in giro per il mondo: installata tale app, occorre associarla al proprio account Facebook, procedendo con la scansione del codice QR visualizzato sullo smartwatch cupertiniano, o inserendo manualmente un codice, in un apposito form (fb.com/devices) da browser. 

A quel punto, l’utente dovrà solo scegliere i contatti a cui intende rivolgersi. A questi ultimi, potrà condividere la propria posizione, inviare delle emoji, o dei veri e propri messaggi, redatti in vari modi: nello specifico, l’utente di Facebook Kit potrà digitarli manualmente, come su iMessage, disegnando le lettere che verranno man mano riconosciute, o – più comodamente – dettandoli, col sistema che si occuperà di tradurre il tutto in testo scritto. Ovviamente, la strada più breve passerà, ad un semplice tap, per la registrazione e la spedizione di pratici messaggi vocali. Il destinatario dei messaggi di Facebook Kit, gestiti via Facebook Messenger, potrà alfine visualizzare quanto ad esso destinato direttamente sul proprio Apple Watch.

Ad oggi, Facebook Kit risulta – come accennato – in distribuzione, con la disponibilità effettiva già riscontrata presso gli App Store di alcuni paesi, ma non funziona sugli iPhone, essendo precipuamente destinato all’impiego “da polso”

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Apparentemente, la prima cosa che verrebbe da dire, a proposito di Facebook Kit è: ancora un'app di messaggistica targata Facebook? Eppure, a ben guardare, Kit potrebbe anche avere una sua ragion d'essere, essendo calibrata per sfruttare le peculiarità di watchOS e l'uso su smartwatch. Invero, un'app del genere, che consentisse grosso modo di non dover usare le scomode tastiere virtuali, farebbe molto comodo anche su uno smartphone!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!